Terabyte - TB

Il terabyte (simbolo TB) è un'unità di misura informatica del Sistema Internazionale definita come multiplo del byte. Per definizione 1 terabyte corrisponde a mille gigabyte, a un milione di megabyte e a un bilione di byte: 1 TB = 103 GB = 106 MB = 1012 B.

 

Il terabyte è una misura informatica che ha preso piede nel linguaggio comune solo da qualche anno, e che è usata per indicare la dimensione della memoria interna del computer e dei dispositivi di archiviazione, come hard disk esterni e chiavette USB.

 

"Il mio pc ha la memoria di 1 tera", oppure, "ho comprato un hard disk da 2 tera", sono espressioni che si sentono sempre più frequentemente nella vita quotidiana.

 

In questa lezione spiegheremo nel dettaglio come si definisce il terabyte e quanto vale 1 TB, come si converte il terabyte in altre unità di misura ed infine qual è la differenza tra terabyte e tebibyte.

 

Cos'è il terabyte e quanto vale 1 TB

 

Il terabyte è un multiplo del byte ed equivale a 1 bilione di byte, che in notazione esponenziale si rappresentano come 1012 byte.

 

1 \mbox{ TB} = 1 \ 000 \ 000 \ 000 \ 000 \mbox{ B} = 10^{12} \mbox{ B}

 

La parola terabyte deriva dall'unione tra:

 

- il prefisso tera del Sistema Internazionale, indicato con la lettera T maiuscola;

 

- il byte, unità di misura informatica il cui simbolo è una B maiuscola.

 

Da ciò segue che il simbolo del terabyte è TB, con entrambe le lettera maiuscole; quindi, per indicare 1 terabyte si deve scrivere 1 TB ed evitare espressioni come 1 tera o 1 tb, che finiscono col creare confusione.

 

Per avere un'idea concreta di quanto vale 1 TB basta sapere che:

 

- per occupare 1 terabyte di memoria occorrono circa 250 000 foto digitali, supponendo che il peso medio di una foto sia di 4 megabyte;

 

- su un hard disk dalla capienza di 1 TB si possono salvare circa 1428 film completi, supponendo che la dimensione di ogni singolo file video sia di 700 megabyte;

 

- ad oggi, i più capienti hard disk esterni in commercio hanno una capienza di 10 terabyte, e nel 2025 si attendono dispositivi fino a un massimo di 100 TB.

 

Conversioni con il terabyte

 

Ci si chiede spesso un terabyte a quanti giga corrisponde, oppure quanti mega servono per avere 1 terabyte. Per rispondere a queste e altre domande sulla conversione del terabyte, senza dover imparare nessun fattore di conversione a memoria, possiamo utilizzare la scala del byte, un pratico strumento grazie al quale è possibile svolgere le conversioni tra due qualsiasi multipli del byte.

 

La prima cosa da fare è disegnare una scala e riportare sui vari gradini, ordinatamente, il simbolo del byte (B) e quello dei suoi multipli (kB, MB, GB, TB, PB, ...). Nella seguente immagine abbiamo rappresentato la scala del byte completa, ma volendo ci si può arrestare al simbolo del multiplo del byte più grande coinvolto nella conversione che si deve svolgere.

 

 

Scala byte

 

 

Dopo aver disegnato la scala del byte si deve contare il numero di gradini che separano le due unità di misura coinvolte nella conversione, per poi:

 

- dividere per 1000 elevato al numero di gradini, se si sale;

 

- moltiplicare per 1000 elevato al numero di gradini, se si scende.

 

Prima di vedere qualche esempio è bene ricordare che moltiplicare un numero per 1000 equivale ad aggiungere 3 zeri o a spostare la virgola verso destra di 3 posti; mentre, per dividere un numero per 1000 si devono togliere 3 zeri o spostare la virgola verso sinistra di 3 posti.

 

 

Esempi di conversione del terabyte

 

1) 1 TB quanti gigabyte sono?

 

Partendo dal terabyte (TB) dobbiamo scendere un gradino per raggiungere i gigabyte (GB). Ne segue che per convertire i terabyte in gigabyte dobbiamo moltiplicare per 1000:

 

1 \mbox{ TB} = (1 \times 1000) \mbox{ GB} = 1000 \mbox{ GB}

 

 

2) 1 terabyte quanti megabyte sono?

 

Sulla scala del byte, partendo dal terabyte (TB) si devono scendere due gradini per raggiungere il megabyte (MB). Ciò vuol dire che si deve moltiplicare il numero di terabyte per 10002=106.

 

1 \mbox{ TB} = (1 \times 10^6) \mbox{ MB} = 1 \ 000 \ 000 \mbox{ MB}

 

 

3) 1 petabyte a quanti terabyte equivalgono?

 

1 petabyte (PB) equivale a 1000 terabyte (TB). Lasciamo a voi il compito di giustificare questa affermazione. ;)

 

Terabyte e tebibyte

 

Per capire cos'è, quando si usa il tebibyte, quanto vale 1 tebibyte e qual è la differenza tra terabyte e tebibyte è necessario fare una piccola premessa.

 

Sappiamo ormai che tutti i calcolatori elaborano i dati codificandoli nel sistema binario, il quale si serve di 2 soli simboli (o cifre): 0 e 1. Per questo motivo, inizialmente, i multipli del byte erano definiti tramite potenze di 2; in particolare, 1 terabyte era stato definito come 240 byte, ossia come 210=1024 gigabyte.

 

Tuttavia i nomi scelti per definire i multipli di bit e byte contenevano i prefissi del Sistema Internazionale, a ciascuno dei quali è associata una potenza di 10. Inoltre, noi esseri umani siamo stati abituati fin da piccoli a contare e a ragionare con il sistema decimale (e non con quello binario), quindi ci risulta più comodo lavorare usando le potenze del 10 e seguire gli standard definiti dal Sistema Internazionale.

 

Come inevitabile conseguenza dell'ambiguità tra le due definizioni, alcuni facevano riferimento al terabyte intendendo 1 terabyte un insieme di 1000 gigabyte, altri invece pensavano al terabyte come a un insieme di 1024 gigabyte. La discrepanza tra le due definizioni è notevole: vi sono ben 24 GB di differenza!

 

Con l'auspicio di far chiarezza, nel dicembre del 1998 la Commissione Elettrotecnica Internazionale (IEC) ha stabilito che la convenzione di riferimento è quella del Sistema Internazionale, per cui la definizione corretta di terabyte è

 

1\mbox{ TB}=10^9\mbox{B}

 

Nel contempo i multipli binari del byte sono stati rinominati con diciture e simboli diversi. In particolare, venne definito tebibyte, indicato col simbolo TiB

 

1 \mbox{ TiB} = 2^{40} \mbox{ B}

 

Il tebibyte e i multipli binari del byte sono usati dai sistemi operativi per esprimere la dimensione della memoria interna del pc o dei dispositivi di archiviazione in esso installati.

 

È proprio questo il motivo per cui spesso c'è discrepanza tra la capacità di memoria riportata sulla confezione dei dispositivi acquistati e quella che effettivamente leggiamo una volta installato il dispositivo; avremo modo di approfondire questo aspetto qui di seguito.

 

Conversione terabyte-tebibyte

 

Per individuare la relazione tra terabyte e tebibyte, e quindi calcolare il fattore di conversione per passare da un'unità di misura all'altra, è sufficiente esprimere il valore di terabyte e tebibyte in byte, per poi calcolarne il rapporto.

 

\\ 1 \mbox{ TiB} = 2^{40} \mbox{ B} \\ \\ 1 \mbox{ TB} = 10^{12} \mbox{ B} \\ \\ \\ \frac{1 \mbox{ TiB}}{1 \mbox{ TB}} = \frac{2^{40} \mbox{ B}}{10^{12} \mbox{ B}} \simeq 1,1

 

Di conseguenza il fattore di conversione tra tebibite e terabyte è dato dalla formula

 

1 \mbox{ TiB} \simeq 1,1 \mbox{ TB}

 

Dalla relazione precedente segue che:

 

- per convertire i tebibyte in terabyte si deve moltiplicare il numero di tebibyte per 1,1;

 

- per passare dal terabyte al tebibyte occorre dividere i terabyte per 1,1.

 

 

Esempio di conversione terabyte tebibyte

 

Supponiamo di aver comprato una micro SD che sulla confezione riporta una capienza di 2 TB. Quale sarà lo spazio che troveremo una volta inserita nel pc?

 

Poiché i sistemi operativi esprimono la capienza dei dispositivi ricorrendo al tebibyte, per rispondere è sufficiente convertire 2 terabyte in tebibyte. Come detto poc'anzi, per svolgere la conversione si deve dividere il numero di terabyte per 1,1:

 

2 \mbox{ TB} \simeq (2:1,1) \mbox{ TiB} \simeq 1,8 \mbox{ TiB}

 

Di conseguenza lo spazio di archiviazione riportato sul nostro pc sarà di 1,8 tebibyte.

 

Nota bene: ancora oggi i sistemi operativi si riferiscono al tebibyte indicandolo col simbolo del terabyte (TB) ed è proprio questo a generare confusione tra spazio effettivo e spazio dichiarato sulla confezione dei dispositivi di archiviazione da noi acquistati. Se si desse il giusto nome alle cose ciò non accadrebbe. ;)

 

 


 

Qui abbiamo finito: se siete in cerca di un convertitore di unità di misura online per controllare i risultati dei vostri esercizi sulle conversioni, vi rimandiamo alla pagina del link. ;)

 

 

Buon proseguimento su YouMath,

Giuseppe Carichino (Galois)

 

Lezione precedente.....Lezione successiva

 

Tags: terabyte - 1 TB - 1 tera - come si converte il terabyte - terabyte e tebibyte.