Metri al secondo - m/s

Il metro al secondo (simbolo m/s) è un'unità di misura della velocità definita a partire dal rapporto tra il metro e il secondo, ed è in particolare la principale misura della velocità del Sistema Internazionale.

 

In questa lezione daremo la definizione formale di metri al secondo per poi spiegare come convertire il metro al secondo nelle altre unità di misura della velocità, proponendo nel contempo diversi esempi ed esercizi svolti.

 

Nello specifico vedremo come passare dal m/s ai km/h (da metri al secondo a chilometri orari), dal m/s a mph (dal metro al secondo alle miglia orarie) e dal m/s ai kn (dal metro al secondo ai nodi).

 
 
 

Cos'è il metro al secondo

 

Il metro al secondo è un'unità di misura della velocità. Si tratta di una unità di misura derivata definita dal rapporto tra metri e secondi e, in quanto tale, rientra a pieno titolo tra le unità di misura del Sistema Internazionale.

 

Per capire cos'è e quanto vale il metro al secondo possiamo considerare un esempio concreto: un uomo che cammina si muove ad una velocità media di 2 m/s.

 

Camminare ad una velocità media di 2 metri al secondo vuol dire percorrere in media 2 metri ogni secondo, quindi il metro al secondo ci dice quanti metri vengono percorsi in un intervallo di tempo di riferimento di 1 secondo.

 

Equivalenze con il m/s

 

Qui di seguito vediamo come svolgere le equivalenze con il m/s, ossia spiegheremo come convertire il metro al secondo in altre unità di misura della velocità. A tal proposito è importante ricordare che prendendo una qualsiasi misura di lunghezza e dividendola per un'unità di tempo si ottiene una misura di velocità.

 

Per convertire i metri al secondo in una nuova misura di velocità basta sapere come passare dai metri alla nuova misura di lunghezza e dai secondi alla nuova unità di tempo. Per riuscirci, se dovesse servirvi un ripasso, potete dare un'occhiata all'equivalenze tra unità di misura.

 

Adesso vediamo come convertire i metri al secondo nelle principali e più usate misure di velocità, ossia i chilometri orari (km/h), le miglia orarie (mph) ed i nodi (kn).

 

Da m/s a km/h - Convertire i metri al secondo in chilometri orari

 

Per passare dai metri al secondo (m/s) ai chilometri orari (km/h) occorre moltiplicare per 3,6.

 

Al contrario, per passare da chilometri orari (km/h) a metri al secondo (m/s) è necessario dividere per 3,6.

 

\\ 1 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ = \ 3,6 \ \frac{\mbox{km}}{\mbox{h}}\\ \\ \\ 1 \ \frac{\mbox{km}}{\mbox{h}} \ =\ \frac{1}{3,6} \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}}

 

Per capire da dove scaturisce il fattore di conversione 3,6 è sufficiente ricordare che 1 metro equivale a 0,001 kilometri e che 1 ora corrisponde a 3600 secondi, per cui risulta che che 1 m/s equivale a 3,6 km/h:

 

1 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ = \ 1\ \frac{0,001\ \mbox{km}}{\frac{1}{3600}\ \mbox{h}} \ \overbrace{=}^{(*)}\ (0,001\times 3600)\ \frac{\mbox{km}}{\mbox{h}}\ =\ 3,6 \ \frac{\mbox{km}}{\mbox{h}}

 

dove nel passaggio (*) abbiamo usato la regola per le frazioni di frazioni. In modo del tutto equivalente

 

1 \ \frac{\mbox{km}}{\mbox{h}} \ = \ 1 \ \frac{1000\ \mbox{m}}{3600\ \mbox{s}} \ = \ \frac{1000}{3600}\ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}}\ =\ \frac{1}{3,6} \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}}

 

Dalle relazioni appena scritte si capisce che per convertire i m/s in km/h dobbiamo moltiplicare per 3,6.

 

A titolo di esempio svolgiamo le seguenti equivalenze tra m/s e km/h.

 

\\ 3 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ = \ (3 \times 3,6) \ \frac{\mbox{km}}{\mbox{h}} \ = \ 10,8 \ \frac{\mbox{km}}{\mbox{h}} \\ \\ \\ 12,3 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ = \ (12,3 \times 3,6) \ \frac{\mbox{km}}{\mbox{h}} \ = \ 44,28 \ \frac{\mbox{km}}{\mbox{h}} \\ \\ \\ 32,8 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ = \ (32,8 \times 3,6) \ \frac{\mbox{km}}{\mbox{h}} \ = \ 118,08 \ \frac{\mbox{km}}{\mbox{h}}

 

Da m/s a mph - Convertire i metri al secondo in miglia orarie

 

Non esiste un fattore di conversione esatto che permette di convertire i metri al secondo (m/s) in miglia orarie (mph). Nello specifico, per passare da m/s a miglia orarie si potrà moltiplicare per 2,237 ottenendo però un valore approssimativo.

 

1 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ = \ \simeq \ 2,237 \mbox{ mph}

 

Per ricavare il fattore di conversione approssimato basta ricordare che 1 miglio terrestre equivale a 1609,344 metri, per sapere a quante miglia orarie corrisponde 1 metro al secondo procederemo nel modo seguente:

 

1 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}}=1\ \frac{\frac{1}{1609,344}\ \mbox{miglia terrestri}}{\frac{1}{3600}\ \mbox{h}}=\frac{3600}{1609,344}\ \frac{\mbox{miglia terrestri}}{\mbox{h}}\simeq 2,237 \mbox{ mph}

 

dove il risultato è frutto di un arrotondamento alla terza cifra decimale.

 

Possiamo così svolgere le seguenti equivalenze tra m/s e mph:

 

\\ 3 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ \simeq \ (3 \times 2,237) \ \mbox{mph} \ \simeq \ 6,711 \ \mbox{mph}\\ \\ \\ 12,3 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ \simeq \ (12,3 \times 2,237) \ \mbox{mph} \ \simeq \ 27,5151 \ \mbox{mph}\\ \\ \\ 32,8 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ \simeq \ (32,8 \times 2,237) \ \mbox{mph} \ \simeq \ 73,3776 \ \mbox{mph}

 

Da m/s a kn - Convertire i metri al secondo in nodi

 

Per passare da m/s a kn, ossia per svolgere le equivalenze tra metri al secondo (m/s) e nodi (kn) dovremo, ancora una volta, moltiplicare per un opportuno fattore di conversione approssimato, dato da 1,944.

 

1 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ \simeq \ 1,944 \mbox{ kn}

 

Tale relazione si giustifica osservando che 1 miglio marino equivale a 1852 metri, per cui

 

1 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}}=\frac{\frac{1}{1852}\ \mbox{miglia marine}}{\frac{1}{3600}\ \mbox{h}}=\frac{3600}{1852}\ \frac{\mbox{miglia marine}}{\mbox{h}}\simeq 1,944 \mbox{ kn}

 

Anche in questo caso il fattore di conversione è stato approssimato alla terza cifra decimale.

 

Vediamo ora qualche esempio di conversione tra metri al secondo e nodi:

 

\\ 3 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ \simeq \ (3 \times 1,944) \ \mbox{kn} \ \simeq \ 5,832 \ \mbox{kn}\\ \\ \\ 12,3 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ \simeq \ (12,3 \times 1,944) \ \mbox{kn} \ \simeq \ 23,9112 \ \mbox{kn}\\ \\ \\ 32,8 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}} \ \simeq \ (32,8 \times 1,944) \ \mbox{kn} \ \simeq \ 63,7632 \ \mbox{kn}

 

 


 

Per il momento è tutto: vi aspettiamo nella lezione successiva e vi raccomandiamo di usare il convertitore di velocità online nel caso vogliate correggere i risultati dei vostri esercizi. ;)

 

 

Buon proseguimento su YouMath,

Giuseppe Carichino (Galois)

 

Lezione successiva


Tags: definizione di m/s - metro al secondo - come convertire i m/s in altre unità di misura.