Decennio

Il decennio è una misura di tempo che non appartiene al Sistema Internazionale. Per definizione un decennio è l'intervallo di tempo costituito da 10 anni civili consecutivi, ossia 1 decennio = 10 anni.

 

In questa breve lezione parleremo del decennio: vedremo come si definiscono i decenni, quanti anni vi sono in un decennio e come si svolgono le equivalenze con il decennio, ossia come convertire i decenni in altre misure di tempo.

 

Cos'è il decennio

 

Il decennio indica un periodo di tempo della durata di 10 anni consecutivi.

 

Possiamo quindi pensare al decennio come ad un'unità di misura del tempo che però non fa parte del Sistema Internazionale. In particolare ogni anno incluso in un decennio va inteso come anno civile.

 

1 decennio = 10 anni civili

 

Equivalenze con il decennio

 

Partendo dalla definizione di decennio, e ricordando che 1 decennio equivale a 10 anni civili, è possibile svolgere le equivalenze con il decennio semplicemente ricordando i vari fattori di conversione che legano le varie misure di tempo:

 

1 millennio = 1000 anni

 

1 secolo = 100 anni

 

1 decennio = 10 anni

 

1 lustro = 5 anni

 

1 anno (civile) = 365 giorni (366 per gli anni bisestili)

 

1 giorno (solare medio) = 24 ore

 

1 ora = 60 minuti

 

1 minuto = 60 secondi

 

Esempi di conversione del decennio

 

1) A quanti giorni equivale 1 decennio?

 

I più frettolosi potrebbero rispondere che in un decennio vi sono 365 × 10 = 3650 giorni, ma ciò in generale non è vero.

 

Per sapere quanti giorni ci sono in 1 decennio è necessario sapere quanti anni bisestili vi sono nel decennio considerato. Infatti, in 1 decennio potrebbero esserci 2 o 3 anni bisestili.

 

Ad esempio, nel decennio tra il 2001 ed il 2010 (estremi compresi) vi sono stati due anni bisestili (il 2004 ed il 2008) mentre nel decennio compreso tra il 2000 ed il 2009 (estremi compresi) ci sono stati 3 anni bisestili, il 2000, il 2004 ed il 2008.

 

Di conseguenza:

 

1 decennio con 2 anni bisestili = [(8 × 365) + (2 × 366)] giorni = (2920 + 732) giorni = 3652 giorni;

 

1 decennio con 3 anni bisestili = [(7 × 365) + (3 × 366)] giorni = (2555 + 1098) giorni = 3653 giorni;

 

 

2) Quante ore, minuti e secondi vi sono in un decennio?

 

Come visto nel caso precedente 1 decennio equivale a 3652 o 3653 giorni a seconda che contenga 2 o 3 anni bisestili.

 

A questo punto, ricordando che 1 giorno equivale a 24 ore, possiamo concludere che:

 

1 decennio con 2 anni bisestili = 3652 giorni = (3652 x 24) ore = 87 648 ore;

 

1 decennio con 3 anni bisestili = 3653 giorni = (3653 x 24) ore = 87 672 ore.

 

Avendo presente come si convertono le ore in minuti e come si passa dai minuti ai secondi, lasciamo a voi il compito di stabilire a quanti minuti e quanti secondi equivale un decennio.

 

 

3) A quanti lustri equivale un decennio?

 

Un lustro è un periodo di tempo che equivale a 5 anni consecutivi, ragion per cui un decennio equivale a 2 lustri:

 

1 decennio = 2 lustri

 

 

4) Da quanti decenni è composto un secolo?

 

Come ben saprete un secolo equivale ad un periodo di tempo della durata di 100 anni civili consecutivi, quindi in 1 secolo vi sono 100:10=10 decenni.

 

1 secolo = 10 decenni.

 

 

5) Quanti decenni sono necessari per formare un millennio?

 

Un millennio corrisponde a 1000 anni consecutivi e, poiché 1000:10=100, sono necessari 100 decenni per formare un millennio.

 

1 millennio = 100 decenni

 

 


 

È tutto! Se volete ripassare le equivalenze tra misure di tempo vi rimandiamo all'omonima lezione, in cui tra l'altro potete consultare una comoda tabella con tutti i fattori di conversione tra le varie misure di tempo. Qui su YM c'è anche un convertitore di unità di misura online utile per correggere i risultati dei vostri esercizi, non perdetevelo! ;)

 

 

Buon proseguimento su YouMath,

Giuseppe Carichino (Galois)

 

Lezione precedente.....Lezione successiva

 
 

Tags: decennio unità di misura - cos'è il decennio e quanto vale un decennio - equivalenze e conversioni con il decennio.