Settimana

La settimana è un'unità di misura del tempo che non appartiene al Sistema Internazionale e che per definizione corrisponde ad un arco di tempo pari a 7 giorni solari medi; nell'accezione comune una settimana è un periodo di 7 giorni che si ripete ciclicamente.

 

Nella seguente lezione vedremo cos'è la settimana intesa come unità di misura del tempo e come periodo del calendario. In particolare parleremo nel dettaglio della settimana come unità di misura del tempo, spiegando com'è definita una settimana e come convertire le settimane in altre unità di misura.

 
 
 

La settimana

 

Con il termine settimana ci si riferisce ad un periodo di tempo costante e ciclico della durata di 7 giorni. Una settimana corrisponde esattamente a 7 giorni, ciascuno dei quali è da intendersi come giorno solare medio costituito esattamente da 24 ore.

 

Come ben saprete, ognuno dei 7 giorni che forma una settimana ha un nome specifico: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica. La seguente immagine rende l'idea di settimana come periodo di tempo ciclico:

 

 

Settimana

 

 

La settimana, intesa come unità di misura, non fa parte del Sistema Internazionale. Intesa come durata di tempo ciclico, una settimana non dovrebbe avere né un inizio né una fine ma, per regolamentare la vita di tutti i giorni, si è stabilito che il lunedì sia il primo giorno della settimana e la domenica il settimo ed ultimo giorno.

 

In Astronomia una settimana corrisponde alla durata di una singola fase lunare principale.

 

Come convertire la settimana in altre unità di misura

 

Partendo dalla definizione di settimana appena vista e ricordando che una settimana equivale a 7 giorni, è relativamente semplice convertire la settimana in altre unità di tempo. Non dovremo fare altro che ricordare i vari fattori di conversione che legano ogni misura di tempo alla successiva

 

1 minuto = 60 secondi

 

1 ora = 60 minuti

 

1 giorno (solare medio) = 24 ore

 

1 settimana = 7 giorni

 

1 anno (civile) = 365 giorni (366 nel caso di un anno bisestile)

 

 

1) Per convertire le settimane in giorni (dove il termine giorno si riferisce implicitamente al giorno solare medio) basterà moltiplicare per 7:

 

5 settimane = (5 × 7) giorni = 35 giorni

 

3,5 settimane = (3,5 × 7) giorni = 24,5 giorni

 

7 settimane = (7 × 7) giorni = 49 giorni.

 

 

2) Dal momento che 1 giorno equivale a 24 ore e che in una settimana ci sono 7 giorni, per passare dalle settimane alle ore moltiplicheremo prima per il numero di giorni in una settimana (7) e successivamente per il numero di ore in un giorno (24).

 

In un singolo passaggio potremo convertire le settimane in ore moltiplicando per 168.

 

1 settimana = 7 giorni = (7 × 24) ore = 168 ore

 

3 settimane = (3 × 7) giorni = 21 giorni = (21 × 24) ore = 504 ore

 

10 settimane = (10 × 7) giorni = 70 giorni = (70 × 24) ore = 1 680 ore

 

22,5 settimane = (22,5 × 7) giorni = 157,5 giorni = (157,5 × 24) ore = 3780 ore

 

 

3) Per passare dalle settimane ai minuti dovremo moltiplicare in sequenza per 7 in modo da ottenere il numero di giorni, per 24 per ricavare il numero di ore ed infine per 60 in modo da calcolare il numero dei minuti, dal momento che un'ora è composta da 60 minuti.

 

In un colpo solo possiamo convertire le settimane in minuti moltiplicando per 10 080

 

1 settimana = 10 080 minuti

 

2 settimane = (2 × 10 080) minuti = 20 160 minuti

 

2,5 settimane = (2,5 × 10 080) minuti = 25 200 minuti

 

5 settimane = (5 × 10 080) minuti = 50 400 minuti

 

 

4) Per convertire le settimane in secondi moltiplicheremo per 604 800. Tale fattore di conversione si ottiene moltiplicando in successione per 7 (giorni), per 24 (ore), per 60 (minuti) ed infine per 60 (il numero di secondi in un minuto).

 

In alternativa possiamo ricordare che una settimana è costituita da 10 080 minuti e che ogni minuto è formato da 60 secondi, quindi possiamo passare da settimane a secondi moltiplicando per 604 800. 

 

1 settimana = 10 080 minuti = (10 080 × 60) secondi = 604 800 secondi

 

2 settimane = (2 × 604 800) secondi = 1 209 600 secondi

 

3,5 settimane = (3,5 × 604 800) secondi = 2 116 800 secondi

 

6 settimane = (6 × 604 800) secondi = 3 628 800 secondi

 

 

5) Il conteggio del numero di settimane in un anno (inteso come anno civile) è semplice fintanto che ci riferiamo alla settimana come ad una misura di tempo, ma diventa lievemente più complicato se ci riferiamo alla settimana come unità di calendario.

 

Per stabilire da quante settimane, intese come intervalli di tempo di 7 giorni, è composto un anno ci basterà dividere il numero di giorni per 7

 

1 anno = 365 giorni = (365 : 7) settimane ≈ 52,14 settimane

 

1 anno bisestile = 366 giorni = (366 : 7) settimane ≈ 52,29 settimane

 

dove entrambi i risultati sono frutto di un arrotondamento alla seconda cifra decimale.

 

Per contare il numero di settimane di calendario in un anno dovremo invece ricorrere ad un altro metodo che spieghiamo qui: settimane in un anno.

 

A questo proposito ne approfittiamo per segnalarvi alcuni tools utili che potrebbero interessarvi:

 

calcolo delle settimane tra due date;

 

- numero della settimana dell'anno a partire da una data a scelta;

 

- a che settimana sono?

 

 

Convertire le settimane in misure di tempo del Sistema Internazionale

 

Abbiamo visto che le conversioni delle settimane in ore, giorni, minuti e secondi sono piuttosto semplici. Che dire delle equivalenze tra settimane e misure di tempo del Sistema Internazionale, vale a dire con i multipli e i sottomultipli del secondo?

 

Poiché è impossibile ricordare tutti i fattori di conversione a memoria, per non commettere errori conviene procedere per passi:

 

- prima di tutto conviene passare da settimane a secondi moltiplicando per 604 800, o eventualmente mediante semplici moltiplicazioni successive;

 

- una volta ottenuto il numero di secondi lo divideremo per il fattore di conversione che lega la misura di arrivo ai secondi (il valore nella colonna di destra della tabella dei multipli e i sottomultipli del secondo).

 

 

Esempio

 

Per sapere a quanti nanosecondi corrispondono 2 settimane possiamo svolgere le equivalenze per ordine, proprio come segue:

 

2 settimane = (2 × 7) giorni = 14 giorni

 

14 giorni = (14  × 24) ore = 336 ore

 

336 ore = (336  × 60) minuti = 20 160 minuti

 

20 160 minuti = (20 160  × 60) secondi = 1 209 600 secondi

 

1 209 600 secondi = (1 209 600 : 10-9) nanosecondi = (1 209 600 × 109) nanosecondi

 

dove nell'ultima uguaglianza abbiamo usato una nota proprietà delle potenze. Il risultato in notazione scientifica si esprime nella forma 1,2096 × 1015 nanosecondi.

 

 


 

Con questo è tutto. Terminiamo la lezione rimandandovi alla spiegazione sulle equivalenze tra misure di tempo, in cui tra le altre cose è disponibile una tabella con tutti i fattori di conversione tra le varie misure di tempo. Inoltre qui su YM c'è un convertitore tra unità di misura utile per correggere i risultati degli esercizi, non perdetevelo! ;)

 

 

Buon proseguimento su YouMath,

Giuseppe Carichino (Galois)

 

Lezione precedente..........Lezione successiva


Tags: settimane - definizione di settimana - quanto vale una settimana - come convertire le settimane in altre unità di misura.