Ora

L'ora, indicata con il simbolo h (dall'inglese hour) è un'unità di misura del tempo che non fa parte del Sistema Internazionale e che rientra nel sistema sessagesimale. Per definizione 1 ora corrisponde a 60 minuti e a 3600 secondi: 1 h = 60 min = 3600 s.

 

Questa lezione è interamente dedicata all'ora intesa come unità di misura del tempo. Nello specifico, dopo aver trattato nel dettaglio la definizione di ora vi spiegheremo come convertire le ore in altre unità di tempo e come svolgere le equivalenze che la coinvolgono.

 
 
 

Definizione di ora

 

Un'ora è un'intervallo di tempo che per definizione corrisponde a 60 minuti. Poiché il minuto è a sua volta definito come l'intervallo di tempo composto da 60 secondi, si capisce facilmente che 1 ora è costituita da 3600 secondi.

 

1 ora = 60 minuti

 

1 ora = (60 × 60) secondi = 3600 secondi

 

Per capire concretamente quanto vale un'ora basta osservare un'orologio analogico prestando attenzione alla lancetta dei minuti. Quando la lancetta dei minuti (in rosso) ha descritto un angolo giro dal momento dell'osservazione, ossia ha fatto un giro completo, è trascorsa esattamente un'ora.

 

 

Ora

 

 

Sebbene l'ora sia un'unità di misura che non fa parte del Sistema Internazionale ne è stato comunque accettato l'uso. Nella vita di tutti i giorni vengono inoltre abbondantemente utilizzati i seguenti sottomultipli dell'ora:

 

- il quarto d'ora, che corrisponde a 15 minuti;

 

- la mezz'ora, che equivale a 30 minuti;

 

- i tre quarti d'ora, che corrispondono a 45 minuti.

 

Come convertire le ore

 

Avendo ben presente la definizione di ora passiamo a trattare i vari metodi per convertire le ore in altre unità di tempo. Per procedere dobbiamo distinguere due casi a seconda che l'unità di misura di arrivo appartenga al Sistema Internazionale (multiplo o sottomultiplo del secondo) oppure no (secondi, minuti, giorni, settimane, ...).

 

 

Convertire le ore in misure di tempo del Sistema Internazionale

 

Se l'unità di misura di arrivo fa parte del Sistema Internazionale, e quindi dobbiamo passare dalle ore a un multiplo o a un sottomultiplo del secondo, effettueremo la conversione in due passaggi:

 

- convertiremo dapprima le ore in secondi;

 

- successivamente passeremo dai secondi alla misura di arrivo, dividendo per il fattore di conversione riportato nella colonna di destra nella tabella dei secondi.

 

 

Esempi

 

1) Se volessimo sapere a quanti millisecondi equivalgono 2 ore, procederemo con i seguenti calcoli:

 

\\ 2 \mbox{ h } = \ (2 \times 3600) \mbox{ s } = \ 7200 \mbox{ s} \\ \\ 7200 \mbox{ s } = 7200 : 10^{-3} \mbox{ ms } = 7200 \times 1000 \mbox{ ms } = \ 7 \ 200 \ 000 \mbox{ ms}

 

Nel primo passaggio siamo passati dalle ore ai secondi, mentre nella seconda riga abbiamo convertito i secondi in millisecondi dividendo per 10-3, il che in accordo con le proprietà delle potenze equivale a moltiplicare per 1000. Così facendo abbiamo scoperto che 2 ore equivalgono a 7 200 000 ms.

 

 

2) Per convertire 1 ora in nanosecondi basta ricordare che 1 nanosecondo equivale ad 1 miliardo di secondi, e scriveremmo

 

\\ 1 \mbox{ h } = \ 3600 \mbox{ s} \\ \\ 3600 \mbox{ s } = 3600 : 10^{-9} \mbox{ ns } = 3600 \times 10^9 \mbox{ ns } = \ 3 \ 600 \ 000 \ 000 \ 000 \mbox{ ms}

 

In notazione scientifica: 1 h = 3,6 × 1012 ns.

 

 

Convertire le ore in misure di tempo che non rientrano nel Sistema Internazionale (in giorni, settimane e mesi)

 

Per svolgere le equivalenze con le ore in cui l'unità di misura di tempo non fa parte del Sistema Internazionale dobbiamo fare affidamento a specifici fattori di conversione.

 

1 minuto = 60 secondi

 

1 ora = 60 minuti

 

1 giorno (solare medio) = 24 ore

 

1 settimana = 7 giorni

 

1 mese (solare) = 28, 29, 30 o 31 giorni (dipende dal mese specifico)

 

1 anno (civile) = 365 giorni (366 per gli anni bisestili)

 

...

 

Il metodo più semplice prevede di effettuare conversioni successive:

 

- se dobbiamo passare dalle ore ai minuti o dalle ore ai secondi moltiplicheremo il numero di ore per i relativi fattori di conversione, come spiegato ad inizio lezione.

 

- Per passare dalle ore alle misure di tempo maggiori occorre dividere per i corrispondenti fattori di conversione.

 

Dal momento che un giorno (inteso come giorno solare medio) è formato da 24 ore, per sapere a quanti giorni corrispondono un certo numero di ore basterà dividere per 24.

 

Poiché in una settimana ci sono 7 giorni ed ogni giorno è formato da 24 ore, per convertire le ore in settimane divideremo prima per 24 e poi per 7. In un simgolo passaggio dovremo dividere per 168 perché

 

1 settimana = 7 giorni = (7 × 24) ore = 168 ore

 

Per sapere quante ore ci sono in un mese (inteso come mese solare) basta avere ben chiaro a quale mese ci stiamo riferendo, perché ogni mese ha uno specifico numero di giorni. 

 

Aprile, Giugno, Settembre, Novembre = 30 giorni

 

Febbraio = 28 giorni (29 negli anni bisestili)

 

Gennaio, Marzo, Maggio, Luglio, Agosto, Ottobre, Dicembre = 31 giorni

 

Per conoscere il numero di ore in un anno (inteso come anno civile) dovremo altresì distinguere tra anni standard (365 giorni) e anni bisestili (366 giorni)

 

1 anno = 365 giorni = (365 × 24) ore = 8760 ore

 

1 anno bisestile = 366 giorni = (366 × 24) = 8784 ore

 

e così via. :)

 

 

Esempi

 

1) Alcune conversioni da ore a giorni.

 

\\ 168 \mbox{ h } = \ (168 : 24) \mbox{ giorni } = 7 \mbox{ giorni} \\ \\ 84 \mbox{ h } = \ (84:24) \mbox{ giorni } = 3,5 \mbox{ giorni } \\ \\ 336 \mbox{ h } = \ (336:24) \mbox{ giorni } = 14 \mbox{ giorni}

 

 

2) Esempi di conversioni da ore a settimane

 

\\ 504 \mbox{ h } = \ (504:168) \mbox{ settimane } = 3 \mbox{ settimane} \\ \\ 756 \mbox{ h } = \ (756:168) \mbox{ settimane } = 4,5 \mbox{ settimane } \\ \\ 1344 \mbox{ h } = \ (1344:168) \mbox{ settimane } = 8 \mbox{ settimane}

 

 

3) Volendo sapere quante ore ci sono nel mese di Marzo (di 31 giorni) basterà moltiplicare 31 per 24, per cui il mese di Marzo è formato da 744 ore.

 

 


 

È tutto. Nella lezione sulle equivalenze con le misure di tempo abbiamo riportato altri esempi, oltre a una comoda tabella con tutti i fattori di conversione per le unità di misura del tempo. Sappiate inoltre che qui su YM c'è un convertitore di misure online con cui potete correggere comodamente i risultati dei vostri esercizi. ;)

 

 

Buon proseguimento su YouMath,

Giuseppe Carichino (Galois)

 

Lezione precedente..........Lezione successiva


Tags: ore - cos'è un'ora e quanto vale 1 ora - conversioni ed equivalenze con le ore.