Microgrammo - μg

Il microgrammo è un'unità di misura della massa del Sistema Internazionale; indicata con il simbolo μg, è definita come un sottomultiplo del grammo e corrisponde esattamente a 1 milionesimo di grammo, o equivalentemente a 1 miliardesimo di chilogrammo: 1 μg = 10-6 g = 10-9 kg.

 

In questa lezione daremo la definizione di microgrammo e vedremo quali sono i vari metodi che permettono di convertire i microgrammi in altre unità di misura della massa, corredando il tutto con svariati esempi.

 
 
 

Cos'è il microgrammo

 

Il microgrammo è un sottomultiplo del grammo e viene definito come un milionesimo di grammo. Poiché 1 microgrammo è pari a 0,000001 grammi, volendo esprimere la definizione in notazione esponenziale scriveremo

 

1 \ \mu\mbox{g } = \ 0,000001 \mbox{ g } = \ 10^{-6} \mbox{ g}

 

Poiché nel Sistema Internazionale l'unità di misura fondamentale per la massa è il chilogrammo sarebbe più corretto definire il microgrammo come la miliardesima parte del kg

 

1 \ \mu\mbox{g } = \ 0,000000001 \mbox{ kg } = \ 10^{-9} \mbox{ kg}

 

Come convertire i microgrammi in altre unità di misura

 

Per convertire il microgrammo in altre unità di misura della massa si possono utilizzare due metodi che variano a seconda dell'unità di misura d'arrivo, a seconda che appartenga o meno al Sistema Internazionale. Vediamoli entrambi nel dettaglio.

 

Convertire il microgrammo in misure di massa del Sistema Internazionale

 

Per passare dai microgrammi ad altri multipli o sottomultipli del grammo, ossia per convertire il microgrammo in misure di massa del Sistema Internazionale, consigliamo di:

 

- convertire dapprima i microgrammi in grammi (o in chilogrammi);

 

- passare alla nuova unità di misura mediante la tabella dei grammi (o la tabella dei kg).

 

Per quanto tale procedimento possa sembrare farraginoso, così facendo saremo sicuri di ridurre al minimo le possibilità di errore. :)

 

 

Esempi

 

1) Per sapere a quanti centigrammi (cg) equivalgono 87 microgrammi (μg) procederemo nel modo seguente:

 

\\ 87 \ \mu\mbox{g } = \ (87 : 10^{6}) \mbox{ g } = \ 0,000087 \mbox{ g} \\ \\ 0,000087 \mbox{ g } = \ (0,000087 \times 10^{2}) \mbox{ cg } = \ 0,0087 \mbox{ cg}

 

Per cominciare abbiamo convertito i microgrammi in grammi dividendo per 1 milione. Nel secondo passaggio siamo passati dai grammi ai centigrammi moltiplicando per 100.

 

 

2) A quanti ettogrammi (hg) corrispondono 4 microgrammi (μg)?

 

\\ 4 \ \mu\mbox{g } = \ (4 : 10^{6}) \mbox{ g } = \ 0,000004 \mbox{ g} \\ \\ 0,000004 \mbox{ g } = \ (0,000004 : 10^{2}) \mbox{ hg } = \ 0,00000004 \mbox{ hg }=\ 4\times 10^{-8}\mbox{ hg}

 

Per svolgere l'equivalenza siamo inizialmente passati dai microgrammi ai grammi, dopodiché abbiamo convertito i grammi in ettogrammi dividendo per 100.

 

 

Osservazione

 

Come avrete notato, per convertire i microgrammi non abbiamo utilizzato la scala dei grammi. Vediamo di capire il motivo si questa scelta.

 

Se ci muoviamo tra i chilogrammi (kg) e i milligrammi (mg), per passare da una misura ad un'altra basta moltiplicare o dividere per 10 elevato al numero di gradini che separano le due misure.

 

Quando invece abbiamo a che fare con misure di massa inferiori al milligrammo, proprio come accade nel caso del microgrammo, questo procedimento non funziona. Infatti dal milligrammo al microgrammo ci sono 3 ordini di grandezza di differenza, pur essendoci un solo gradino: un milligrammo equivale a 10-3 grammi, mentre un microgrammo corrisponde a 10-6 g.

 

Ecco quindi spiegato il motivo per cui, nelle equivalenze col microgrammo, vi abbiamo consigliato di passare dapprima dai microgrammi ai grammi (o ai chilogrammi) e successivamente alla nuova unità di misura di massa.

 

Convertire il microgrammo in misure di massa non SI

 

L'unico modo per passare dal microgrammo ad un'unità di misura della massa che non appartiene al Sistema Internazionale è necessario ricordare gli specifici fattori di conversione.

 

 

Esempi

 

1) Volendo convertire 8961 microgrammi (μg) in quintali (q) conviene passare dapprima dai microgrammi ai chilogrammi (dividendo per 1 miliardo) per poi convertire i kg in quintali (dividendo per 100).

 

Avremo quindi la seguente catena di equivalenze:

 

\\ 8961 \ \mu\mbox{g } = \ (8961 : 10^{9}) \mbox{ kg } = \ 0,000008961 \mbox{ kg} \\ \\ 0,000008961 \mbox{ kg } = \ (0,000008961 : 100) \mbox{ q } = 0,00000008961 \mbox{ q}

 

Esprimendo il risultato in notazione scientifica possiamo concludere che 8961 microgrammi equivalgono a 8,961×10-8 quintali.

 

 

2) A quanti carati equivalgono 23 microgrammi?

 

Per risolvere l'equivalenza basta ricordare che 1 carato corrisponde a 0,2 grammi. In questo modo, per passare dai microgrammi ai carati, convertiremo dapprima i μg in grammi per poi passare dai grammi ai carati:

 

\\ 23 \ \mu\mbox{g } = \ (23 : 10^{6}) \mbox{ g } = \ 0,000023 \mbox{ g} \\ \\ 0,000023 \mbox{ g } = \ (0,000023 : 0,2) \mbox{ carati } = 0,000115 \mbox{ carati}

 

Per un ripasso con ulteriori esempi e per la tabella completa dei fattori di conversione vi rimandiamo alla lezione sulle equivalenze tra unità di misura di massa.

 

 


 

Con questo è tutto! Nel caso vogliate controllare i risultati dei vostri esercizi vi rimandiamo al convertitore di unità di misura online. ;)

 

 

Buon proseguimento su YouMath,

Giuseppe Carichino (Galois)

 

Lezione precedente..........Lezione successiva


Tags: quanto vale un microgrammo - μg unità di misura - come convertire i microgrammi.