A proposito o approposito?

A proposito o approposito

Il dubbio su quale sia la forma corretta tra a proposito o approposito riguarda l'univerbazione delle espressioni, vale a dire se sia consentito unire due parole che formano una locuzione, e nasce dalla lingua parlata.

 

Vediamo qual è la forma corretta tra a propositoapproposito, cercando nel frattempo di capire come comportarci in casi analoghi.

 
 

Come si scrive: a proposito o approposito?

 

 

Come si scrive, approposito o a proposito? Quale è la grafia corretta da utilizzare, la parola unica approposito o quella formata dalla preposizione semplice a e il sostantivo proposito? Per poter giungere a una soluzione dobbiamo analizzare le due espressioni.

 

 

Esempi: si scrive a proposito o approposito?

 

1) Approposito di quell'incontro, come è andato? [NO]

 

2) Carissimi, vorrei dire due frasi approposito di un argomento importante. [NO]

 

3) Luisa ha accennato qualcosa a proposito di un rapimento. [OK]

 

4) A proposito di lavoro, dovrei andare. [OK]

 

5) Approposito, come stai? [NO]

 

Dai soli esempi citati, e senza alcun dizionario o regola grammaticale di riferimento, non è possibile dedurre e capire quale sia la grafia esatta, in quanto non c'è una sostanziale differenza di significato tra le due espressioni. Il dubbio è quindi puramente ortografico e non semantico. 

 

Regola: qual è la forma corretta tra a proposito e approposito?

 

L'espressione a proposito serve a indicare un argomento che è affine a quanto detto in precedenza, e ammette come sinonimi "al riguardo", "in questo senso".

 

La grafia approposito nasce da un processo di univerbazione tra il sostantivo proposito e la preposizione semplice a, con la tendenza a pronunciare la p come se fosse una doppia in seguito al raddoppiamento fonosintattico. Come spesso accade, la pronuncia del linguaggio parlato può trarci in inganno, ma la grafia corretta è a proposito con la preposizione semplice a separata dal sostantivo proposito.

 

A PROPOSITO: grafia corretta con separazione della preposizione semplice e del sostantivo.

 

APPROPOSITO: grafia errata con univerbazione.

 

 

Altri esempi: approposito o a proposito?

 

1) A proposito di Parigi, ci sei più stata?

 

2) A proposito della mia macchina, devo fare il controllo dell'olio.

 

3) Vorrei esporre qualche considerazione a proposito di quella ricerca.

 

4) A proposito del latino, qual è il tuo argomento preferito?

 

 

Ci sono altri dubbi grammaticali che vi assillano? Nessun problema :) potete dare un'occhiata agli altri articoli dedicati al tema. Ad esempio, sapreste dire quale è la grafia corretta nei seguenti casi? Province o provincieA parte o apparte? Buonasera o buona sera?

 

 

Laura Chiodi

 

Articolo precedente.....Articolo successivo

 
 

Tags: bisogna scrivere a proposito o approposito, tutto attaccato oppure separato? Come si scrive, approposito o a proposito?