Menomale o meno male?

Menomale o meno male

Come si scrive, menomale o meno male? Quale è la forma corretta da utilizzare: la forma in un'unica parola o quella staccata e formata da due avverbi? Per risolvere il dubbio analizzeremo le regole ortografiche e grammaticali, e daremo una regola precisa proponendo nel frattempo alcuni semplici esempi.

 

 

 

 
 

Come si scrive: menomale o meno male?

 

Bisogna innanzitutto precisare che nessuna delle due forme menomale o meno male è giusta o sbagliata a priori, e che a seconda del contesto e del significato della frase può essere che sia ammesso l'utilizzo di entrambe.

 

 

Esempi: menomale o meno male

 

1) Menomale che oggi sei venuto a prendermi!

 

2) Marco non c'era ma meno male che poi è tornato.

 

3) Meno male che oggi è una bella giornata!

 

4) Il compito di latino è andato bene! Menomale!

 

Anche in questo, come in molti altri casi, il dubbio su come scrivere correttamente la locuzione ha origine nella lingua parlata in quanto non c'è differenza nella pronuncia di meno male e menomale.

 

 

Regola: quale è la forma corretta, meno male o menomale?

 

Sul dizionario della lingua italiana sono riportate entrambe le forme e questo vuol dire che sono entrambe accettate. La locuzione più usata è quella staccata formata dai due avverbi, mentre quella attaccata, derivante dalla tendenza all'univerbazione, è più rara.

 

Meno male: grafia più corretta e più usata.

 

Menomale: univerbazione dei due avverbi. Grafia ugualmente accettata, ma più rara.

 

Nelle frasi degli esempi precedenti la forma più comunemente utilizzata è in 2 e in 3, mentre in 1 e in 4 è utilizzata la forma univerbata. Sarebbe preferibile che avessero avere tutte la forma staccata, ma anche così come sono sono senz'altro corrette.

 

 

Altri esempi: meno male o menomale

 

1) Meno male che ci sei tu a farmi compagnia!

 

2) Oggi siamo andati in gita e meno male che non ha piovuto.

 

3) Meno male che Lucia mi ha aiutato a fare la versione di Latino.

 

4) L'intervento è andato bene, meno male!

 

 

Avete altri dubbi grammaticali? Non esitate e continuate a leggerci! ;) Ad esempio, si scrive buongiorno o buon giorno? Va o và?

 

 

Laura Chiodi

 

Articolo precedente.....Articolo successivo

 
 

Tags: bisogna scrivere menomale o meno male, come unica parola o in forma staccata? Si dice menomale o meno male, o non si dice?