Tensione di due fili con cariche elettriche e angolo

Prima di postare leggi le regole del Forum. Puoi anche leggere le ultime discussioni.

Tensione di due fili con cariche elettriche e angolo #97382

avt
maidire
Punto
Vorrei una conferma ed eventuali suggerimenti per un esercizio su due cariche elettriche collegate a due fili, che riguarda il calcolo della tensione.

Calcola il valore di due masse uguali, appese a due fili lunghi 8,0\ cm, su ognuna delle quali è depositata una carica di 1,2\cdot 10^{-7}\ C, quando il sistema si trova in equilibrio e l'angolo tra i due fili è di 40°. Calcola la tensione dei fili.

Ho pensato che per trovare il valore delle due masse basti uguagliare la forza di gravitazione universale con quella di coulomb, quindi:

\frac{G(m\cdot m)}{r^2}=\frac{k(Q\cdot q)}{r^2}

Il termine r^2 va via e, dopo vari conti, mi esce un risultato tipo 1400 kili sui 13 g (risultato esercizio).

Potreste aiutarmi? non capisco dove sbaglio. Mentre per la tensione del filo se non ho la massa non so come trovarla... (0,13\ N risultato)
 
 

Tensione di due fili con cariche elettriche e angolo #97385

avt
Luigi76
Le Roi
Le forze che agiscono su ciascuna delle masse sono:
1)il peso mg verticale e verso il basso;
2)la forza elettrica Fe = Ko(q/r)² orizzontale
3)la tensione del filo T.
N.B. La forza di attrazione Newtonia fra le due masse è assolutamente trascurabile.
Affinché la somma delle tre forze sia nulla occorre che i tre vettori siano i lati di un triangolo rettangolo. Quindi per la simmetria del problema e per noti teoremi di trigonometria, deve essere:
Ko(q/r)² = mg tan(α/2)
r = 2(L/2)sen(α/2)
Ko = 1/4πεo = 9•10^9 (è un'ottima approssimazione)
Ti consiglio di fare il disegno.

Re: Tensione di due fili con cariche elettriche e angolo #97395

avt
maidire
Punto
Grazie mille
  • Pagina:
  • 1
Os