Problema gravitazione universale

Prima di postare leggi le regole del Forum. Puoi anche leggere le ultime discussioni.

Problema gravitazione universale #79306

avt
tritonofasi
Punto
Salve, ho un problema di fisica sulla gravitazione universale che non so come risolvere. Frequento la 3 liceo scientifico,

1) Ai vertici di un triangolo equilibrio di lato \ell sono poste 3 masse m_1=m_2=m e nel terzo vertice una massa M. Determina il rapporto M/m in modo tale che una quarta massa m_4 posta nel baricentro sia in quiete.

2) Supponi ora di raddoppiare il valore di m_4. Determina il valore della forza gravitazionale totale agente su m_4 e il lavoro della forza gravitazionale per costruire il sistema in questo secondo caso.


Il primo punto l'ho risolto scomponendo le forze in x e y e sommando, e il rapporto mi viene 8. È giusto?

Per il secondo ho sostituito 2m_4 ad a m_4, ma non ne sono convinta.

Per il lavoro della forza gravitazionale non ho proprio idea.

Mi aiutate?
Grazie mille
Elena
 
 

Problema gravitazione universale #79311

avt
Luigi76
Le Roi
Avresti dovuto scrivere il post in "Viva la Fisica".
Se lo riscrivi precisa:
1) il triangolo è equilatero;
2) la massa m4 è posta nel baricentro del triangolo.(intersezione delle tre mediane)
In questo caso, affinché m4 sia in equilibrio deve essere
M/m = 1
La forza risultante su m4 è nulla qualunque sia il valore di m4
Se la massa m4 va posta nel centro di massa del sistema la soluzione è differente.
Attendo una tua precisazione.
Ringraziano: Omega, tritonofasi

Problema gravitazione universale #79325

avt
Omega
Amministratore
Ciao a tutti,

@Luigi: nel frattempo provvedo a spostare il topic emt
Ringraziano: tritonofasi

Re: Problema gravitazione universale #79374

avt
tritonofasi
Punto
A livello concettuale mi è chiaro perché il rapporto è 1, ma non mi vengono i calcoli...
E quanto all'ultimo punto?

Re: Problema gravitazione universale #79375

avt
Luigi76
Le Roi
Ritengo che m4 vada posto nel baricentro del triangolo, ovvero nella intersezione delle tre mediane. In tal caso su m4 agiscono le forze:
F1 = G m1 m4/r²
diretta da m4 verso m1;
F2 = G m2 m4/r²
diretta da m4 verso m2;
F3 = G M m4/r²
diretta da m4 verso M dove
r = l/rad3
è la distanza di un vertice del triangolo dal baricentro.
Assumi l'asse X parallelo al lato cui appartengono m1 e m2 e l'asse Y ad esso perpendicolare e diretto verso il terzo vertice.
E' immediato verificare che, essendo m1 = m2 = m, le componenti X di F1 e F2 si annullano e che la componente Y della somma vettoriale di F1 e F2 vale:
Fy = - (2 G m m4/r²)•cos60° = - G m m4/r²
quindi la somma vettoriale delle tre forze vale:
G M m4/r² - G m m4/r²
Imponendo che tale somma sia nulla, fatte le opportune semplificazioni, si perviene a
M = m
da cui
M/m = 1
Poiché la massa m4 è stata semplificata, se si sostituisce con 2m4 il rapporto rimane sempre 1.
Per il calcolo del lavoro, dovresti sapere (sempre che rientri nel tuo programma) che l'energia potenziale del sistema di due masse m1 e m2 separate dalla distanza "d" vale:
U = - G m1 m2/d
quindi se devi calcolare l'energia potenziale del sistema costuito dalle tre masse "m" poste sui vertici del triangolo equilatero di lato "l" e dalla massa m4 posta nel baricentro G, allora devi utilizzare la formula precedente per le 6 coppie di masse. Si ha:
U = - 3•G m²/l - 3•G m m4/r
Il lavoro W compiuto dalle forze gravitazionali è:
W = - U = 3 G m(m/l + m4/r)
Ringraziano: Pi Greco, tritonofasi

Re: Problema gravitazione universale #79381

avt
tritonofasi
Punto
Dunque per la forza di m1 su m4, così come per quella di m2 su m4, devo prendere come distanza r=l/rad 3 e non la distanza puramente orizzontale cioè l/2?

Re: Problema gravitazione universale #79384

avt
Luigi76
Le Roi
Infatti, secondo la legge di gravitazione la forza con cui si attirano due masse è inversamente proporzionale al quadrato della loro distanza.
  • Pagina:
  • 1
Os