Temperatura iniziale e finale in una trasformazione isobara

Prima di postare leggi le regole del Forum. Puoi anche leggere le ultime discussioni.

Temperatura iniziale e finale in una trasformazione isobara #69868

avt
Heisenberg Cooper
Cerchio
Salve, vorrei chiedere il vostro parere per un esercizio sulla temperatura iniziale e finale di un gas in una trasformazione isobata. Il testo è:

mantenendo la pressione costante a 210\ kPa, 49\ mol di un gas ideale monoatomico si espandono da un volume iniziale di 0,75\ m^{3} a un volume finale di 1,9\ m^{3}. Determina le temperature iniziale e finale del gas.


Risoluzione: dall'equazione di stato dei gas ideali, abbiamo che:

pV=nRT \longrightarrow p\Delta V=nR\Delta T

Poiché abbiamo due incognite, dobbiamo imporre un sistema a due equazioni. La seconda la ricavo applicando la prima legge di Gay-Lussac:

\frac{V_i}{T_i}=\frac{V_f}{T_f} \longrightarrow T_f=\frac{V_f}{V_i}T_i

Mi fermo qui, non voglio dilungarmi troppo con i vari e banali passaggi. Ciò che mi interessa sapere è se si può considerare un ragionamento corretto o se si possono considerare altre alternative.

Buona serata!
 
 

Re: Temperatura iniziale e finale in una trasformazione isobara #69914

avt
Luigi76
Le Roi
Ti complichi la vita inutilmente ! Basta l'equazione di stato applicata agli stati iniziale e finale.
Ti = p Vi/nR
Tf = p Vf/nR
Ringraziano: Omega, Pi Greco, Heisenberg Cooper

Re: Temperatura iniziale e finale in una trasformazione isobara #69919

avt
Heisenberg Cooper
Cerchio
Mi sembrava un po' troppo ingarbugliato per un problema così semplice emt

Grazie mille Luigi emt
  • Pagina:
  • 1
Os