Esercizio su frazioni e minimo comune denominatore

Prima di postare leggi le regole del Forum. Puoi anche leggere le ultime discussioni.

Esercizio su frazioni e minimo comune denominatore #35279

avt
valelaur
Cerchio
Ciao ragazzi, buon pomeriggio a tutti vorrei che mi aiutaste con questo esercizio sulle frazioni e sul minimo comune denominatore.

Non ho proprio capito come si svolge. Se gentilmente potreste spiegarmelo nei dettagli ne sarei felice. Grazie.

Riduci allo stesso minimo comune denominatore i seguenti gruppi di frazioni (se necessario ridurre ai minimi termini).

\frac{36}{45},\frac{27}{60}\ \ \ \ \ \frac{39}{65},\frac{45}{27}\ \ \ \ \ \frac{72}{45},\frac{77}{44}

Grazie a tutti.
 
 

Esercizio su frazioni e minimo comune denominatore #35282

avt
Omega
Amministratore
Ciao Valelaur emt

L'esercizio si svolge in tre passi. Ragioniamo su una coppia di frazioni

1) riduciamo la frazione ai minimi termini;

2) calcoliamo il minimo comune multiplo tra i due denominatori;

3) riscriviamo le due frazioni con il nuovo denominatore, ossia con il denominatore comune.


Prendiamo ad esempio la prima coppia di frazioni:

\frac{36}{45},\frac{27}{60}

e riduciamo entrambe le frazioni ai minimi termini, in modo tale cioè che numeratore e denominatore non abbiano divisori comuni diversi da 1.

Riscriviamo, per entrambe le frazioni, numeratore e denominatore come prodotto di numeri primi

\frac{36}{45}=\frac{2\times 3\times 2\times 3}{3\times 3\times 5}=\frac{2\times 2}{5}=\frac{4}{5}

\frac{27}{60}=\frac{3\times 3\times 3}{3\times 3\times 5}=\frac{3}{5}

Abbiamo dunque le frazioni ridotte ai minimi termini

\frac{3}{5},\frac{4}{5}

e abbiamo finito, perché entrambe condividono lo stesso denominatore, quindi il passaggio 3) lo saltiamo.


Nel caso della seconda coppia, invece, dopo aver seguito i passi 1) e 2) abbiamo

\frac{3}{5},\frac{5}{3}

a questo punto calcoliamo il denominatore comune, cioè il minimo comune multiplo tra 5,3, che è

m.c.m.(5,3)=15

e per determinare le frazioni equivalenti tali da avere 15 come denominatore:

- per la prima, dividiamo il denominatore comune per il denominatore, ottenendo 15:5=3. Moltiplichiamo poi il numeratore per il risultato della divisione: 3\times 3=9.

- Per la seconda, ci comportiamo allo stesso modo: 15:3=5 e poi 5\times 5=25

Le due frazioni sono quindi

\frac{9}{15},\frac{25}{15}


La terza coppia la lascio a te. emt
Ringraziano: Pi Greco, LittleMar

Esercizio su frazioni e minimo comune denominatore #35286

avt
valelaur
Cerchio
È il minimo comun denominatore non il massimo, è questo che mi confonde. È lo stesso?

Grazie per la risposta

Esercizio su frazioni e minimo comune denominatore #35290

avt
Omega
Amministratore
Occhio che i nomi potrebbero trarre in inganno: qui dobbiamo calcolare il minimo comune denominatore tra i due denominatori, che è il minimo comune multiplo tra i denominatori ridotti. emt
  • Pagina:
  • 1
Os