Frazioni equivalenti, completare le uguaglianze

Prima di postare leggi le regole del Forum. Puoi anche leggere le ultime discussioni.

Frazioni equivalenti, completare le uguaglianze #34410

avt
Sandra
Cerchio
Ciao, oggi crisi totale, non mi ricordo più niente e non so come fare questo esercizio sulle frazioni equivalenti. Devo completare delle uguaglianze con i puntini...

Mi aiutate, per favore? Grazie mulle

Come si completano le seguenti uguaglianze?

3/5 = .../10

6 = .../3

7/3 = 14/...

80/36 = .../27

2/10 = 7/...

7/25 = .../75

..../15 = 4/10

5/4 = .../16

Grazie mille
 
 

Frazioni equivalenti, completare le uguaglianze #34423

avt
Omega
Amministratore
Di nuovo ciao, Sandra emt

Per completare le uguaglianze devi confrontare le due frazioni: in ciascuna delle uguaglianze proposte hai due numeratori e due denominatori, e ti manca uno dei quattro numeri.

Se tra i tre numeri conosci entrambi i denominatori, li confronti tra loro; se invece conosci entrambi i numeratori, allora dovrai confrontare quelli.

Prendi la prima uguaglianza:

\frac{3}{5}=\frac{...}{10}

Qui conosciamo i due denominatori: per far sì che l'uguaglianza sia valida, dobbiamo moltiplicare il 5 per 2, cioè dobbiamo moltiplicare il denominatore più piccolo per [il denominatore più grande diviso il denominatore più piccolo].

Dato che dobbiamo moltiplicare il denominatore per 2, dovremo moltiplicare anche il numeratore per 2

\frac{3}{5}\times \frac{2}{2}=\frac{6}{10}

---

Nel caso della seconda uguaglianza, dobbiamo ricordarci che qualsiasi numero intero n si può scrivere come una frazione, considerando come denominatore 1

n=\frac{n}{1}

A questo punto puoi scrivere l'uguaglianza come

\frac{6}{1}=\frac{...}{3}

e ragionare come prima: conosciamo entrambi i denominatori, quindi moltiplichiamo il più piccolo per [il più grande diviso per il più piccolo]. Quindi per 3:1=3. Nel frattempo moltiplichiamo anche il numeratore per 3

\frac{6}{1}\times \frac{3}{3}=\frac{18}{3}

---

Per le altre devi procedere allo stesso modo. Non farti trarre in inganno dal fatto che in alcuni casi devi ragionare con i numeratori, il ragionamento è proprio lo stesso. emt
Ringraziano: Pi Greco, LittleMar
  • Pagina:
  • 1
Os