Soluzioni
  • Vediamo come ricavare il raggio e il centro di tutte le circonferenze considerate, ma ne disegneremo solo una; le altre si disegnano in modo analogo, bisogna centrare il compasso nell'origine degli assi e aprirlo di una misura uguale al raggio.

    L'equazione generica di una circonferenza con centro nell'origine degli assi del piano cartesiano è

    x^2+y^2 = r^2

    Questo tipo di circonferenze sono tutte centrate nell'origine, e r^2 è proprio il quadrato del raggio. Per ricavare il raggio basta estrarre la radice quadrata del secondo membro.

    Quindi il centro di tutte e tre le tue circonferenze è (0,0), mentre i raggi sono rispettivamente 

    r_a=\sqrt{1}=1\\ \\ r_b=\sqrt{64}=8\\ \\ r_c=\sqrt{\frac{25}{9}}=\frac{5}{3}

    Ora: per disegnare queste circonferenze è sufficiente puntare il compasso nel centro della circonferenza, in questo caso sempre (0,0), e poi aprirlo esattamente di una lunghezza pari a quella del raggio della circonferenza:

     

    Circonferenza nel piano cartesiano

     

    Le altre circonferenze si disegnano in maniera del tutto analoga.

    Risposta di Galois
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Scuole Medie - Geometria