Soluzioni
  • I simboli del mare sono disegni stilizzati di una o più onde sovrapposte, di colore blu o di colore rosso, e con creste più o meno accentuate. Sono usati nelle mappe delle previsioni meteo per fornire un'indicazione visiva sullo stato del moto ondoso del mare.

    Nella seguente tabella abbiamo riportato tutti i simboli del mare, e per ciascuno di essi abbiamo indicato:

    - il nome;

    - la descrizione del moto ondoso;

    - l'altezza significativa delle onde in metri.

     

    Simbolo del mare

    Nome del simbolo

    Descrizione del moto ondoso

    Altezza significativa delle onde (in metri)

    Mare calmo

    Mare calmo

    Il mare è piatto

    0

    Mare quasi calmo 

    Mare quasi calmo

    Leggere increspature sulla superficie

    Minore di 0,10

    Mare poco mosso

    Mare poco mosso

    Onde piccole, ancora molto corte ma ben evidenti

    Tra 0,10 e 0,50

    Mare mosso

    Mare mosso

    Iniziano a vedersi le prime pecorelle, ossia le onde con la cresta di schiuma bianca

    Tra 0,50 e 1,25

    Mare molto mosso

    Mare molto mosso

    Onde sempre più lunghe e con molte pecorelle

    Tra 1,25 e 2,50

    Mare agitato

    Mare agitato

    Onde grosse e con molti spruzzi provocati dal vento

    Tra 2,50 e 4

    Mare molto agitato

    Mare molto agitato

    La schiuma formata dalle onde viene spazzata via nella direzione del vento e si formano spruzzi vorticosi

    Tra 4 e 6

    Mare grosso

    Mare grosso

    Le creste delle onde si arrotolano e le strisce di schiuma sono molto dense

    Tra 6 e 9

    Mare molto grosso

    Mare molto grosso

    Le strisce di schiuma si compattano e il mare ha un aspetto biancastro

    Tra 9 e 14

    Mare tempestoso

    Mare tempestoso

    Le onde sono enormi e nascondono la vista delle navi. Il mare è interamente coperto da schiuma e la visibilità è ridotta al minimo

    Maggiore di 14

     

    Simboli del mare e altezza delle onde

    La caratteristica più rilevante delle onde del mare, tale da fornire un'idea immediata dello stato del modo ondoso, è l'altezza delle onde, definita come la distanza verticale tra la superficie del mare e la cresta dell'onda.

    Anche se apparentemente può sembrare facile misurare l'altezza di un'onda, c'è da considerare che nella realtà le onde sono molto diverse tra loro. Soprattutto con venti sostenuti capita di osservare, in pochi secondi e in uno stesso punto, onde che sono molto più alte di altre.

    Per questo motivo si conviene di descrivere il moto ondoso ricorrendo a un criterio di misurazione preciso e rigoroso, basato su un'apposita grandezza detta altezza significativa delle onde.

    L'altezza significativa delle onde viene indicata con il simbolo H_{\frac{1}{3}} e viene calcolata nel modo seguente:

    - si registra l'altezza di 120 onde mediante boe ondimetriche e si scelgono le 40 più alte, ossia 1/3 di quelle registrate;

    - si calcola la media aritmetica tra le altezze delle 40 onde selezionate.

    Il valore così ottenuto è per definizione l'altezza significativa delle onde, che viene poi associata ai vari simboli del mare.

    ***

    Il moto ondoso a cui fanno riferimento i simboli del mare è detto anche stato del mare ed è universalmente descritto dalla scala Douglas. Se vuoi saperne di più puoi leggere la pagina dell'omonimo link. ;)

    Risposta di Galois
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Vento e mare