Soluzioni
  • In Geometria il concetto di profondità dipende dalla posizione dell'osservatore o, in modo equivalente, da come è disposto il tipo di solido considerato. Ad esempio nel cubo si dice profondità la distanza tra una delle facce che definiscono la superficie laterale del cubo e la faccia ad essa opposta e parallela.

     

    Profondità

     

    Se invece del cubo consideriamo un parallelepipedo rettangolo, sebbene la profondità sia definita sempre come la distanza tra due facce opposte e parallele, osservando la seguente immagine si può notare come la sua misura vari a seconda di quella che è la faccia posta di fronte all'osservatore.

     

    Profondità solido

     

    Possiamo quindi concludere che la profondità è un concetto relativo, che varia a seconda della faccia del solido posizionata di fronte all'osservatore.

    Profondità nei solidi cavi

    Nei solidi cavi, come ad esempio una vasca di bagno o una scatola vuota, prende il nome di profondità la distanza misurata lungo la verticale tra il fondo del solido e la sua estremità superiore.

    Profondità in Fisica

    Fissato un sistema di riferimento, si dice profondità la distanza tra l'asse orizzontale del sistema di riferimento scelto e un corpo posizionato sotto tale asse. Tale distanza è positiva se l'asse verticale ha verso diretto verso il basso, negativa se l'asse verticale ha verso diretto verso l'alto.

    In altri termini il concetto di profondità si contrappone alla nozione di altezza:

    - se un corpo è posto sopra l'asse orizzontale di un fissato sistema di riferimento allora la distanza tra l'asse orizzontale e il corpo, misurata lungo la verticale, si dice altezza;

    - se un corpo è posto sotto l'asse orizzontale di un sistema di riferimento allora la distanza tra l'asse orizzontale e il corpo, misurata lungo la verticale, prende il nome di profondità.

    Anche in Fisica, quindi, il concetto di profondità è relativo e dipende dal sistema di riferimento considerato.

    Per fissare le idee consideriamo un'asta lunga 10 metri nel cui centro c'è un ìncavo in cui è alloggiata una sfera. Se fissiamo un sistema di riferimento con l'asse orizzontale coincidente con la base dell'asta e l'asse verticale diretto verso l'alto, diremo che la sfera si trova ad un'altezza di +5 metri.

    Se, invece, si fissa un sistema di riferimento con l'asse orizzontale coincidente con l'estremità superiore dell'asta e l'asse verticale diretto verso il basso, si dice che la sfera si trova ad una profondità di +5 metri.

     

    Profondità fisica

    Il concetto di profondità in Fisica.

     

    In entrambi i casi, cambiando il verso dell'asse verticale, rimane inalterato il valore di altezza e profondità, ma cambia il loro segno, che diventa negativo.

    Vale la pena di sottolineare che in termini geografici il concetto di profondità si contrappone alla nozione di altitudine.

    ***

    In Fisica, la profondità gioca un ruolo da protagonista nella legge di Stevino, che esprime in funzione della profondità il valore della pressione esercitata da un fluido su un corpo immerso al suo interno. Per tutti gli approfondimenti del caso vi rimandiamo alla lezione del link. ;)

    Risposta di Galois
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Wiki - Geometria