Soluzioni
  • Ciao Fabio, arrivo subito a risponderti..

    Risposta di Omega
  • Grazie 1000 Laughing

    Risposta di Fabio1993
  • Premessa: qui trovi tutto sulle derivate.

    Per derivare la funzione considerata, basta notare che innanzitutto è costituita dalla differenza di due funzioni.

    La derivata di una differenza è la differenza delle singole derivate:

    \frac{d}{dx}\left[\left(\frac{1}{\sin{(x)}}\right)-\cos{(x)}\sin{(x)}\right]=\frac{d}{dx}\left[\left(\frac{1}{\sin{(x)}}\right)\right]-\frac{d}{dx}\left[\cos{(x)}\sin{(y)}\right]

    quindi, separatamente, la prima derivata è (usa la regola di derivazione del rapporto di funzioni)

    -\frac{\cos{(x)}}{\sin^{2}{(x)}}

    la seconda derivata è (usa la regola di derivazione del prodotto di funzioni)

    -\sin^{2}{(x)}+\cos^{2}{(x)}

    Non ti resta che calcolare il denominatore comune e fare la differenza dei due risultati.

    Da dove salta fuori quel risultato?

    Risposta di Omega
  • è nel mio libro e neanke io mi trovo facendo lo stesso procedimento ke hai descritto sopra ....... Forse c'è qlk scomposizione da apportare ????

    Risposta di Fabio1993
  • L'unica cosa che si può fare è usare le formule di duplicazione, anche se è veramente inutile dal punto di vista analitico...è solo una questione estetica. Se l'hai calcolata così, è giusta, non preoccupartene!

    Risposta di Omega
  • Grazie mille :)

     

    Risposta di Fabio1993
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Superiori-Analisi