Soluzioni
  • Le misure degli pneumatici sono riportate sul fianco della gomma mediante tre numeri che fanno parte del codice identificativo dello pneumatico. I tre numeri esprimono rispettivamente la larghezza dello pneumatico, il rapporto percentuale tra altezza della spalla e larghezza dello pneumatico, il diametro del cerchione.

    Prima di vedere come si leggono le misure delle gomme è bene chiarire quali sono le parti dello pneumatico a cui si riferiscono:

    - la larghezza dello pneumatico è la larghezza del battistrada, cioè della parte della gomma che entra in contatto con l'asfalto;

    - il diametro del cerchione è la misura del diametro del cerchio su cui si montano gli pneumatici, e corrisponde al diametro della parte interna della gomma;

    - l'altezza della spalla è la distanza tra il battistrada e il cerchione.

     

    Parti dello pneumatico

     

    Come si leggono le misure degli pneumatici

    Ogni pneumatico è contrassegnato con un codice alfanumerico che ne esprime le principali caratteristiche, tra cui le sue misure.

    Ogni misura è espressa in modi differenti e ricorrendo a diverse unità di misura, quindi per spiegare come si leggono e per capire quali parti del codice si riferiscono alle misure delle gomme è bene procedere con un esempio.

    Consideriamo il codice 175/65 R14 82T riportato sulla spalla dello pneumatico in figura.

     

    Misure pneumatici

     

    1) Il primo numero del codice è la larghezza dello pneumatico, cioè la misura della larghezza del battistrada, ed è espressa in millimetri.

    Nel nostro esempio la larghezza del battistrada è di 175 millimetri, cioè di 17,5 centimetri.

    2) Il numero successivo è il rapporto percentuale tra altezza della spalla e larghezza dello pneumatico, e mediante questo numero è possibile risalire all'altezza della spalla.

    Indicando con h l'altezza della spalla e con L la larghezza, abbiamo che

    \frac{h}{L} = 65 \%

    Per definizione di percentuale possiamo riscrivere la precedente relazione come

    \frac{h}{L}=\frac{65}{100}

    La larghezza dello pneumatico è nota

    L=175 \mbox{ mm}

    quindi, moltiplicando ambo i membri per L, possiamo ricavare la misura dell'altezza della spalla

    h=\frac{65}{100} \cdot L = \frac{65}{100} \cdot (175 \mbox{ mm}) = 113,75 \mbox{ mm}

    3) La lettera R indica la disposizione delle tele con cui è stato costruito lo pneumatico; in questo caso specifico R denota una disposizione di tipo radiale.

    4) Il numero successivo è il diametro del cerchione espresso in pollici, quindi lo pneumatico dell'esempio potrà essere montato su cerchioni aventi un diametro di 14 pollici.

    Volendo convertire i pollici in centimetri basta moltiplicare per 2,54, infatti 1 inch = 2,54 cm.

    5) Infine, il numero 82 è l'indice di carico, che specifica il carico massimo che lo pneumatico può sostenere, mentre la lettera T è l'indice di velocità, a cui è associata una velocità massima espressa in km/h.

    Misure pneumatici sulla carta di circolazione

    Per scegliere gli pneumatici giusti per il proprio veicolo bisogna fare riferimento alla carta di circolazione, su cui sono riportati tutti i codici degli pneumatici che possono essere montati sul proprio mezzo di trasporto.

    Risposta di Galois
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiVarie
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAVita quotidiana
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Problemi quotidiani di Matematica e Fisica
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ