Soluzioni
  • UTC è l'acronimo di Coordinate Universal Time, che significa tempo coordinato universale e indica il fuso orario di riferimento, ossia quello a partire dal quale sono calcolati tutti gli altri fusi orari del mondo; tale fuso orario è quello a cui appartiene il meridiano di Greenwich.

    L'UTC time è quindi l'orario del tempo coordinato universale ed è derivato dal tempo medio di Greenwich.

    UTC e orario

    Capita spesso di leggere sigle del tipo UTC+1, UTC+2, UTC-3 e così via. Tali sigle si riferiscono agli orari di specifici fusi orari e vengono assegnate seguendo criteri ben precisi.

    Il pianeta Terra è diviso in fusi orari, i quali hanno origine a partire dal meridiano di Greenwich; ciascun fuso orario utilizza la stessa ora convenzionale, che si calcola a partire dall'UTC time, ossia a partire dall'orario del meridiano di Greenwich. Nello specifico:

    - si portano avanti le lancette dell'orologio di tante ore quanti sono i fusi orari attraversati, se ci si muove da ovest verso est;

    - si portano indietro le lancette di tante ore quanti sono i fusi orari attraversati, se ci si muove da est verso ovest.

    Nel primo caso si trovano le indicazioni UTC+1, UTC+2, fino a UTC+12, dove ogni numero dopo il segno + indica di quante ore si devono portare avanti le lancette dell'orologio rispetto a Greenwich.

    Nel secondo caso vengono riportate le indicazioni UTC-1, UTC-2, fino a UTC-12, che stanno ad indicare di quante ore si devono portare indietro le lancette dell'orologio.

    Ad esempio, l'Italia rientra nel primo fuso a est del meridiano di Greenwich, quindi l'UTC dell'Italia è:

    - UTC+1 mentre è in vigore l'ora solare;

    - UTC+2 mentre è in vigore l'ora legale.

    UTC, CET e CEST

    CET e CEST sono due acronimi che si riferiscono al fuso orario dell'Europa centrale in determinati periodi dell'anno; per capire il motivo che ha portato all'introduzione di tali sigle vi invitiamo a leggere qui di seguito.

    L'Europa centrale rientra nel primo fuso orario a est di Greenwich (UTC+1) e alcuni Paesi dell'Europa nel periodo estivo ricorrono all'ora legale, portando le lancette dell'orologio un'ora in avanti. In questo modo passano da UTC+1 a UTC+2.

    L'ora legale è adottata solo da alcuni Stati, quindi durante i mesi estivi vi sono paesi appartenenti allo stesso fuso che si ritrovano con orari differenti, e dunque con UTC diversi.

    Per superare questo inconveniente, quando ci si riferisce all'orario dei Paesi dell'Europa centrale, si usano gli acronimi:

    CET, per indicare l'orario mentre è in vigore l'ora solare;

    CEST, per indicare l'orario mentre è in vigore l'ora legale.

    Ad esempio, in Italia:

    - le 17:15 CET corrispondono a UTC+1, e quindi alle 16:15 del tempo coordinato universale;

    - le 17:15 CEST corrispondono a UTC+2, e quindi alle 15:15 del tempo coordinato universale.

    Risposta di Galois
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Problemi quotidiani di Matematica e Fisica
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ