Soluzioni
  • Ciao Francy91, sto per risponderti.

    Risposta di Omega
  • Per calcolare le derivate parziali, semplicemente, devi considerare la variabile rispetto a cui non derivi come costante. Quindi

    \frac{df}{dx}=\left(1+2x^2\right)e^{x^{2}}\sqrt{y}

    \frac{df}{dy}=xe^{x^{2}}\frac{1}{2\sqrt{y}}

    La derivata parziale rispetto a x è continua in tutti i punti in cui è definita, mentre la derivata parziale rispetto a y non è continua su tutti i punti della retta y=0. Ti lascio il compito di studiare la continuità della derivata parziale rispetto a y nell'origine (0,0) mediante la definizione.

    Namasté - Agente \Omega

    Risposta di Omega
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Uni-Analisi