Soluzioni
  • Il nadir è uno dei poli dell'orizzonte celeste ed è il punto immaginario della sfera celeste che si trova esattamente ai piedi dell'osservatore, quindi il nadir è il punto contrapposto allo zenit.

    Definizione di nadir nella sfera celeste

    In termini più precisi, il nadir è il punto d'intersezione tra:

    - l'emisfero di sfera celeste invisibile, vale a dire l'emisfero della sfera celeste opposto a quello visibile;

    e

    - la retta passante per il luogo d'osservazione e perpendicolare al piano dell'orizzonte.

     

    Nadir

     

    In altre parole il nadir è il punto della volta celeste diametralmente opposto rispetto allo zenit, ed è uno dei più importanti riferimenti relativi della sfera celeste, dove con l'aggettivo relativo si intende che è un riferimento che dipende dalla posizione dell'osservatore sulla superficie terrestre.

    Per fare un ripasso delle principali nozioni di Astronomia - click!

    Risposta di Galois
 
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
Domande della categoria Superiori-Senza categoria