Soluzioni
  • I giorni lavorativi in un anno sono in media tra 302 e 306, e si conteggiano sottraendo il numero di giorni festivi dal numero totale di giorni dell'anno. Se si considerano anche i sabati come non lavorativi, allora i giorni lavorativi in un anno sono in media tra 250 e 255.

    Giorni festivi in un anno

    Per giorno festivo si intende un giorno in cui le principali attività lavorative sono sospese. In Italia sono considerati giorni festivi i giorni in rosso sul calendario, ossia tutte le domeniche (e quindi automaticamente il giorno di Pasqua, che cade sempre di domenica) e i seguenti giorni di festività nazionale:

    • l'1 gennaio (Capodanno);

    • il 6 gennaio (Epifania);

    • il lunedì dopo Pasqua (Pasquetta o Lunedì dell'Angelo);

    • il 25 aprile (festa della Liberazione);

    • l'1 maggio (festa dei lavoratori);

    • il 2 giugno (festa della Repubblica);

    • il 15 agosto (Ferragosto o Assunzione di Maria Vergine);

    • l'1 novembre (Tutti i Santi);

    • l'8 dicembre (Immacolata Concezione);

    • il 25 dicembre (Natale);

    • il 26 dicembre (Santo Stefano).

    A questi si aggiunge il giorno della festa del santo patrono, che è un giorno festivo non nazionale stabilito da ogni comune limitatamente al proprio territorio. Ad esempio nel comune di Milano è il 7 dicembre, in cui si celebra Sant'Ambrogio, mentre nel comune di Roma è il 29 giugno, in cui si celebrano i Santi Pietro e Paolo.

    Calcolo del numero di giorni lavorativi in un anno

    Come già premesso il numero di giorni lavorativi in un anno si calcola considerando il numero totale di giorni dell'anno, e sottraendo:

    A) il numero di giorni festivi, se si lavora tutti i giorni ad eccezione della domenica e delle festività nazionali;

    B) il numero di giorni festivi e il numero di sabati dell'anno, se anche il sabato è un giorno di riposo.

    In entrambi i casi bisogna prestare attenzione: non è sufficiente considerare la somma tra il numero di festività nazionali/locali e il numero di domeniche (eventualmente anche di sabati). Questo perché certe festività nazionali/locali potrebbero cadere nel weekend, e quindi andrebbero conteggiate solo una volta.

    Vi sono anche casi particolari in cui è previsto un giorno di riposo settimanale diverso dal sabato, quale potrebbe essere il lunedì per i parrucchieri, ma in questo caso cambia poco: basta infatti considerare il giorno specifico di riposo come se fosse sabato.

    Dovrebbe essere evidente che il numero dei giorni lavorativi in un anno non è sempre lo stesso e che varia a seconda dell'anno in cui ci troviamo, infatti:

    • il numero dei giorni dell'anno è 365, oppure 366 nel caso degli anni bisestili.

    • Il numero di giorni festivi è dato dalla somma tra:

    - il numero di domeniche dell'anno, che può essere 52 oppure 53;

    - il numero delle festività nazionali, che in generale è 11, ma bisogna tenere in considerazione che alcune di esse potrebbero cadere di domenica (fatta eccezione per il Lunedì dell'Angelo che cade sempre di lunedì).

    Esempio sul calcolo del numero dei giorni lavorativi in un anno

    Per fissare le idee facciamo un esempio e calcoliamo il numero di giorni lavorativi dell'anno 2023.

    Il 2023 non è un anno bisestile, dunque è formato da 365 giorni.

    Le domeniche nell'anno 2023 sono 53, e tra le 11 festività nazionali l'unica che cade di domenica è Capodanno.

    In definitiva nell'anno 2023 abbiamo 53 domeniche e 10 festività nazionali che non cadono di domenica.

    Di conseguenza i giorni lavorativi dell'anno 2023 (sabati inclusi) sono 302, e si ottengono sottraendo il numero di domeniche e di festività nazionali che non cadono di domenica dal numero totale di giorni dell'anno:

    Numero di giorni lavorativi dell'anno 2023 (sabati inclusi) = 365 - 53 - 10 = 302

    Se poi volessimo escludere anche i sabati, ci basterebbe osservare che nel 2023 ci sono 52 sabati e che nessuna delle 11 festività nazionali cade di sabato, quindi:

    Numero di giorni lavorativi dell'anno 2023 (sabati esclusi) = 302 - 52 = 250

    Tabella col numero dei giorni lavorativi in un anno

    La seguente tabella elenca il numero dei giorni lavorativi annuali dal 2020 al 2030. Nello specifico:

    - nella seconda colonna è indicato il numero di giorni lavorativi dell'anno includendo i sabati, ossia considerando il sabato come giorno lavorativo;

    - nella seconda colonna è indicato il numero di giorni lavorativi dell'anno sabati esclusi, ossia considerando il sabato come giorno di riposo.

    In entrambi i casi nel conteggio non si tiene conto della festività del santo patrono, la cui data varia a seconda del comune in cui si lavora, dunque in generale non è possibile sapere in che giorno della settimana cade.

     

    Anno

    Giorni lavorativi dell'anno
    (sabati inclusi)

    Giorni lavorativi dell'anno
    (sabati esclusi)

    2020

    304

    255

    2021

    305

    255

    2022

    304

    252

    2023

    302

    250

    2024

    305

    254

    2025

    302

    251

    2026

    303

    254

    2027

    305

    255

    2028

    302

    250

    2029

    302

    253

    2030

    305

    253

     

    Per concludere ecco qualche spunto di approfondimento:

    - calendario gregoriano;

    - settimane in un anno;

    - quali sono i giorni feriali;

    - calcolo dei giorni lavorativi (tra due date).

    Risposta di Galois
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Date e orari