Soluzioni
  • La scala dei litri è uno strumento utilizzato per svolgere le equivalenze tra misure di capacità e permette di convertire multipli e sottomultipli del litro compresi tra chilolitro e millilitro in altre misure di capacità.

    Per disegnare la scala dei litri si deve rappresentare una vera e propria scala e riportare su ogni gradino, in modo ordinato, i simboli dei multipli e sottomultipli del litro compresi tra i chilolitri (kl) ed i millilitri (ml).

     

    Scala dei litri

     

    Quando dobbiamo svolgere un'equivalenza basterà prendere in esame le unità di misura di partenza e d'arrivo, per poi:

    - contare il numero di gradini che separano le due unità di misura, facendo partire il conteggio dall'unità di misura di partenza;

    - moltiplicare per 10 elevato al numero di gradini se si sale;

    - dividere per 10 elevato al numero di gradini se si scende.

    Esempi di conversione con la scala dei litri

    1) 0,2 \mbox{ hl}=..... \ \ell

    L'equivalenza proposta ci chiede di convertire 0,2 ettolitri in litri. Sulla scala dei litri, partendo dagli ettolitri, dobbiamo percorrere due gradini in discesa per raggiungere i litri.

    Pertanto per convertire 0,2 ettolitri in litri dobbiamo moltiplicare per 102=100

    0,2 \mbox{ hl}=(0,2 \times 100) \ \ell = 20 \ \ell

    2) 37 \mbox{ dl}=..... \mbox{ dal}

    Dobbiamo trasformare 37 decilitri (dl) in decalitri (dal). Ancora una volta, sulla scala dei litri partiamo dal decilitro e contiamo il numero di gradini che ci permettono di raggiungere il decalitro.

    Poiché dobbiamo percorrere due gradini in salita, per passare dai decilitri ai decalitri dobbiamo dividere per 10^2=100.

    37 \mbox{ dl}=(37 : 100) \mbox{ dal} = 0,37 \mbox{ dal}

    Osservazione sull'utilizzo della scala dei litri

    La scala dei litri può essere utilizzata solo per svolgere equivalenze tra misure di capacità comprese tra il kilolitro (kl) ed il millilitro (ml).

    Infatti, salendo sopra il kl o scendendo sotto il ml, tra un'unità di misura ed un'altra vi sono 3 ordini di grandezza di differenza quindi non si può più moltiplicare o dividere per 10 per ogni gradino percorso.

    Sebbene accada molto di rado, se una delle due unità di misura presenti nell'equivalenza è più grande del kilolitro o più piccola del millilitro consigliamo:

    - di convertire l'unità di misura di partenza in litri, per poi passare dai litri all'unità di misura d'arrivo;

    oppure

    - utilizzare la scala completa per le conversioni, il cui utilizzo è spiegato nella nostra lezione sulle equivalenze.

    ***

    Abbiamo finito! Ecco alcuni approfondimenti utili:

    - un metodo alternativo e del tutto equivalente alla scala dei litri, quello della tabella dei litri;

    - spiegazione sulle equivalenze tra misure di capacità;

    - un tool online per controllare i risultati delle equivalenze → convertitore di misure.

    Risposta di Galois
 
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Problemi quotidiani di Matematica e Fisica
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ
  • 1
    Risposta
    In Problemi quotidiani di Matematica e Fisica, domanda di FAQ