Soluzioni
  • I multipli di 10 sono tutti e soli i numeri interi divisibili per 10. In altri termini i multipli di 10 sono lo zero e tutti i numeri interi, positivi o negativi, tali che la divisione tra ognuno di essi e 10 ha resto uguale a zero.

    Ad esempio 30 e 50 sono multipli di 10, infatti

    \\ 30:10=3 \ \mbox{ resto } 0 \\ \\ 50:10=5 \ \mbox{ resto } 0

    Al contrario 22 e 43 non sono multipli di 10, in quanto

    \\ 22:10=2 \ \mbox{ resto } 2 \\ \\ 43:10=4 \ \mbox{ resto } 3

    Calcolo dei multipli di 10

    Per calcolare i multipli di 10 basta moltiplicare 10 per ciascuno dei numeri interi relativi, che sono i numeri interi preceduti dal segno più (+) o dal segno meno (-), incluso lo zero.

    Da qui si capisce che i multipli di 10 sono infiniti, ma possiamo comunque calcolarne qualcuno.

    - Alcuni multipli non negativi di 10 sono i risultati della tabellina del 10:

    0, 10, 20, 30, 40, 50, 60, 70, 80, 90, 100

    e si ottengono moltiplicando 10 per i numeri naturali compresi tra 0 e 10:

    - Alcuni multipli negativi di 10 sono:

    -10, -20, -30, -40, -50, -60, -70, -80, -90, -100

    e si calcolano moltiplicando 10 per i numeri interi compresi tra -1 e -10.

    Quello dei multipli di un numero è un argomento che, a livello didattico, si studia prima dei numeri relativi, quindi se è la prima volta che senti parlare di numeri positivi e numeri negativi non ti preoccupare: in tal caso puoi limitarti a dire che i multipli di 10 sono i numeri naturali divisibili per 10, e quindi considerare solamente lo zero e i multipli positivi.

    Come stabilire se un numero è un multiplo di 10

    Per stabilire se un numero è multiplo di 10 si deve controllare se il numero è divisibile per 10. Se lo è, allora è un suo multiplo, in caso contrario non lo è.

    Per svolgere la verifica possiamo calcolare il quoziente e il resto della divisione tra il numero e 10, proprio come fatto poco fa, e controllare il resto:

    - se è zero, allora il numero è un multiplo di 10;

    - se è diverso da zero, il numero non è un multiplo di 10.

    In alternativa (molto più velocemente) possiamo usare il criterio di divisibilità per 10, secondo cui un numero è divisibile per 10 se e solo se la sua cifra delle unità è uguale a zero.

    Più esplicitamente, un numero intero è un multiplo di 10 se e solo se termina con uno zero.

    Alcuni esempi:

    • 20, 70, 130, 320, 5250 e 598740 sono multipli di 10 in quanto terminano con uno zero;

    • 25, 54, 87, 129, 1298 e 257894 non sono multipli di 10 perché la loro cifra delle unità è diversa da zero.

    ***

    Ci fermiamo qui, ma se vuoi saperne di più sui concetti di multipli, sottomultipli e divisori - click!

    Risposta di Galois
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Wiki - Algebra