Soluzioni
  • cos 90 vale zero ed indica il coseno di 90 gradi, quindi andrebbe indicato come cos(90°), ossia specificando che 90 indica l'ampiezza di un angolo e racchiudendolo tra una coppia di parentesi tonde.

    \cos(90^{\circ})=0

    cos(90°) rientra tra i valori notevoli delle funzioni trigonometriche e quindi è opportuno ricordare a memoria che cos(90°)=0.

    Tuttavia, tramite una semplice circonferenza goniometrica e ricordando la definizione di coseno, possiamo eventualmente ricavarne il valore in caso di necessità.

    cos(90°) sulla circonferenza goniometrica

    Per trovare il valore di cos(90°) disegniamo una circonferenza goniometrica e riportiamo un angolo di 90° partendo dal semiasse delle ascisse positive, procedendo in senso antiorario.

    Il secondo lato dell'angolo giace sull'asse y; inoltre la circonferenza goniometrica ha raggio 1, quindi l'intersezione tra il secondo lato dell'angolo e la circonferenza è il punto P(0,1).

     

    cos 90

     

    Per definizione il coseno di un angolo è l'ascissa del punto di intersezione tra il secondo lato dell'angolo e la circonferenza goniometrica. Poiché l'ascissa del punto P(0,1) è uguale a 0 possiamo concludere che

    \cos(90^{\circ})=x_P=0

    Tutto qui. Se vuoi fare un ripasso sui valori notevoli delle funzioni goniometriche- click!

    Risposta di Galois
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Superiori-Analisi