Soluzioni
  • 10 alla meno 2 vale un centesimo (1/100) che possiamo anche scrivere come 0,01

    10^(-2) = (1)/(100) = 0,01

    10^(-2) è un valore che si incontra molto spesso nelle espressioni con le potenze e possiamo riscriverlo sotto forma di frazione oppure come numero decimale. La scelta è del tutto arbitraria e dipende dai calcoli che dobbiamo affrontare.

    10 alla meno 2 come frazione

    Per scrivere 10^(-2) come frazione basta ricordare come ci si deve comportare con le potenze con esponente negativo. In generale

    a^(-n) = ((1)/(a))^n

    ossia una potenza con esponente negativo è una potenza che ha come base il reciproco della base di partenza e come esponente l'opposto dell'esponente iniziale.

    10^(-2) è una potenza con esponente negativo avente:

    - come base a = 10, il cui reciproco è (1)/(a) = (1)/(10);

    - come esponente n = -2, il cui opposto è n = 2.

    Pertanto, per le proprietà delle potenze

    10^(-2) = ((1)/(10))^2 = (1^2)/(10^2) = (1)/(100)

    10 alla meno 2 come numero decimale

    Per ricavare il valore di 10^(-2) come numero decimale basta passare dalla frazione al numero decimale dividendo il numeratore per il denominatore, quindi

    10^(-2) = (1)/(100) = 1:100 = 0,01

    Infatti, dividere per 100 equivale a spostare la virgola di due posti verso sinistra.

    È tutto! Per vedere tutto quello che c'è da sapere sulle potenze - click!

    Risposta di Galois
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Wiki - Algebra