Soluzioni
  • Indipendentemente dal fatto che si ragioni nel piano o nello spazio, si definiscono rette coincidenti due rette sono coincidenti se i punti dell'una sono anche punti dell'altra.

    In realtà, ricordando il teorema della Geometria Euclidea: per due punti passa una ed una sola retta, possiamo dire che due rette sono coincidenti se hanno due punti in comune.

    Date due rette r ed s, per indicare che esse sono coincidenti scriveremo: r \equiv s e, graficamente, avremo questa situazione:

     

    Rette coincidenti

    Risposta di Omega
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Superiori-Geometria