Soluzioni
  • Per definizione due rette coincidenti sono tali se i punti dell'una sono anche punti dell'altra, e viceversa, indipendentemente dal fatto che si ragioni nel piano o nello spazio.

    In realtà, ricordando il primo postulato di Euclide, secondo cui per due punti passa una ed una sola retta, possiamo dire che due rette sono coincidenti se hanno due punti in comune.

    Date due rette r ed s, per indicare che esse sono coincidenti scriveremo

    r \equiv s

    e, graficamente, considerando il caso piano avremo questa situazione:

     

    Rette coincidenti

     

    Tutto qui. Se vuoi approfondire, puoi leggere:

    - la lezione di Geometria Piana sugli enti geometrici fondamentali;

    - il formulario di Geometria Analitica sulla retta.

    Risposta di Omega
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Wiki - Geometria