Soluzioni
  • Si dice semiretta ciascuna delle due parti in cui una retta è divisa da un punto ossia, data una retta r e preso su tale retta un punto P, tale punto dividerà la retta in due parti: ciascuna di queste parti prende il nome di semiretta.

     

    Come si disegna una semiretta

     

    Il punto P prende il nome di punto d'origine della semiretta.

     

    Come si disegna una semiretta

    Per disegnare una semiretta è sufficiente disegnare su un foglio carta un punto P. Partendo da tale punto tracciamo una linea retta tratteggiandone l'ultima parte:

     

    Come si disegna una semiretta

     

    Quella così ottenuta è una semiretta. I tratteggi stanno ad indicare che la semiretta, a differenza del segmento, non ha una fine.

     

    Definizione di semiretta per i bambini

    Per spiegare la definizione di semiretta ai bambini di scuola primaria e di scuola media possiamo partire dal fargli disegnare una semiretta così come visto poc'anzi per poi dir loro che una semiretta è una linea retta avente un inizio ma non una fine.

     

    Semiretta orientata

    Una semiretta orientata è una semiretta su cui è stato fissato un verso, detto verso di percorrenza. Tale verso si assegna disegnando all'estremità della semiretta la punta di una freccia, così come mostrato nell'immagine seguente:

     

    Semiretta orientata

     

    Come esempi di semirette orientate possiamo considerare la linea dei numeri oppure, in riferimento al piano cartesiano, il semiasse positivo delle ascisse ed il semiasse positivo delle ordinate.

    Risposta di Omega
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Medie-Geometria