Soluzioni
  • L'asse delle ordinate, o asse y, è l'asse verticale che si disegna nella rappresentazione di un riferimento cartesiano (o piano cartesiano), al contrario dell'asse delle ascisse che è orizzontale. L'equazione dell'asse delle ordinate è x=0.

    Equazione dell'asse delle ordinate

    In caso di dubbi, per determinare l'equazione dell'asse y e ricordare che è

    x=0

    possiamo affidarci a un semplice metodo. Se rappresentiamo gli assi cartesiani, possiamo scegliere alcuni punti a piacere sull'asse y e scriverne le coordinate cartesiane (x,y) semplicemente guardandoli. Non dobbiamo fare altro che ricordarci che l'ascissa x si riferisce alla posizione dei punti rispetto all'asse x mentre l'ordinata y si riferisce alla posizione dei punti rispetto all'asse y.

    Ad esempio:

    A(0,-5)\ \ ;\ \ B(0,-1)\ \ ;\ \ O(0,0)\ \ ;\ \ C(0,2)\ \ ;\ \ D(0,9)

     

    Asse y

     

    Comunque si scelgano due o più punti sull'asse delle ordinate, si capisce immediatamente qual è la loro caratteristica in comune: sono tutti caratterizzati da un'ascissa nulla.

    Per questo motivo l'equazione x=0 individua tutti e soli i punti dell'asse delle ordinate, che non è altro che il luogo geometrico dei punti le cui coordinate soddisfano l'equazione x=0.

    Da un punto di vista insiemistico l'asse delle ordinate può essere scritto nella forma

    \mbox{Asse }y=\{(0,y)\ :\ y\in\mathbb{R}\}

    dove, al variare di tutti i possibili valori di y nell'insieme dei numeri reali, otteniamo tutti e soli i punti dell'asse y. 

    In sintesi:

    - tutti i punti che giacciono sull'asse delle ordinate hanno ascissa nulla;

    - qualsiasi punto con ascissa nulla appartiene necessariamente all'asse delle ordinate.

    Per approfondire: Geometria Analitica. ;)

    Risposta di Omega
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiVarie
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAVita quotidiana
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Superiori-Geometria