Soluzioni
  • Ciao Cimino, arrivo a risponderti...

    Risposta di Omega
  • Grazie ragazzi non so cosa farei senza di voi

    Risposta di Cimino
  • Sono pienamente d'accordo con il tuo svolgimento :)

    - La curva r(t)=(x(t),y(t))=(t-1,2t^2-2) è regolare su [-2,+2] perché

    [x'(2)]^2+[y'(t)]^2\neq 0\mbox{ }\forall t\in [-2,+2]

    - Il punto P=(0,0) appartiene al supporto di r(t), infatti 

    (x(1),y(1))=(2,2) e t=1\in [-2,+2]

    - Il vettore tangente alla curva in un generico punto (x(t),y(t)) ha direzione data da

    v(t)=(x'(t),y'(t))=(1,4t)

    Dunque la retta tangente al supporto della curva in P=(0,0) ha equazione vettoriale parametrica

    (x,y)=P+sv(1)=(0,0)+s(1,0)

    In forma parametrica scalare

    \left\{\begin{matrix}x=s\\ y=0\end{matrix}

    L'equazione cartesiana della retta, in questo specifico caso, è data da

    y=0

    infatti abbiamo ascissa x variabile e ordinata indipendente dal parametro s.

    Namasté!

    Risposta di Omega
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiVarie
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAVita quotidiana
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Uni-Analisi