Soluzioni
  • Ciao Danilo, arrivo a risponderti...

    Risposta di Omega
  • Imposibile rispondere: serve il testo dell'esercizio. :) Me lo posti?

    Namasté!

    Risposta di Omega
  • Premetto che è un esercizio di teoria delle code, non so se sei ferrato su questa materia ma è quasi tutta probabilità.

    La prova orale dell'esame di un corso universitario è organizzata nel modo seguente: gli studenti vengono tutti convocati alla stessa ora in un'aula. Vengono chiamati secondo la lista di prenotazione da due assistenti che attraverso un esame orale che ha una durata descritta da una variabile aleatoria distribuita esponenzialmente con valor medio di 20 minuti, stabiliscono una valutazione. se la valutazione non è soddisfacente, lo studente può chiedere di rispondere a un altra domanda posta dal docente titolare del corso. l ulteriore prova orale ha anch essa una durata descritta da una variabile aleatoria distribuita esponenzialmente con valor medio di 20 minuti. Il docente titolare esegue gli esami seguendo una disciplina FIFO. Dopo aver riportato una valutazione definitiva dal docente titolare, gli studenti verbalizzano l' esame mettendosi nella stessa fila degli studenti che hanno accettato la valutazione iniziale. supponendo che il sistema sia in regime stazionario , che non ci siano studenti bocciati e che la probabilita che uno studente decida di sostenere l esame col titolare sia 1/4.

    Risposta di Danilo
  • Purtroppo le mie conoscenze di teoria delle code si trovano a livello del mare. Mi dispiace!

    Namasté!

    Risposta di Omega
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Uni-Senza categoria