Soluzioni
  • Ciao Luigi, andiamo con ordine...

     

    Vero o falso

     

    a) L’equazione x = x è indeterminata.

    Vero

     

    b) L'equazione x = -x è impossibile.

    Falso

     

    c) Per cambiare i segni ad ambo i membri di un'equazione si applica il secondo principio di equivalenza.

    Vero

     

    d) Se i membri di un'equazione A(x) = B(x), dove A(x) e B(x) sono espressioni che contengono l'incognita x, vengono moltiplicati per l'espressione C(x), l'equazione ottenuta non è sempre equivalente all'equazione data.

    Falso

     

    e) Per le equazioni la relazione < è una relazione di equivalenza.

    Falso

     

    f) Due equazioni impossibili possono considerarsi equivalenti.

    Vero

     

    Domande a risposta aperta

     

    Considerando l'equazione letterale ax + by + c = 0, se l'incognita è:

    a) x, per quali valori di a l'equazione è determinata?

    x=\frac{-by-c}{a}

    b) y, per quali valori di b l'equazione è impossibile o indeterminata?

    b=0 se ax+c\neq 0

    c) c, l'equazione può risultare indeterminata?

    No.

     

    Domande a risposta multipla

     

    a) Un equazione con infinite soluzioni si dice:

    1) indeterminata

    2) determinata

    3) impossibile

    4) errata

    5) lineare

     

    b) Un’equazione che non ha soluzioni si dice:

    1) indeterminata

    2) determinata

    3) impossibile

    4) errata

    5) lineare

    Risposta di Omega
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Medie-Algebra e Aritmetica