Soluzioni
  • Ciao OxRock, arrivo a risponderti...

    Risposta di Omega
  • Il mio suggerimento (e dunque la mia risposta) è: no, tieni a mente tutti i metodi Wink

    Questo sostanzialmente per due motivi: il primo è che il metodo dei moltiplicatori di Lagrange (se vuoi provare a dare un'occhiata, abbiamo svolto moltissimi esercizi in merito) è sì un metodo robusto, ma non è sempre applicabile.

    Il secondo è che quei metodi apparentemente caserecci appaiono tali in quanto la loro trattazione rigorosa richiede dei prerequisiti teorici di cui non si dispone nel momento in cui, per questioni didattiche, vengono introdotti. Vengono quindi presentati in forma homemade Wink ma sono assolutamente validi ed efficaci, specie e soprattutto nei casi in cui i moltiplicatori di Lagrange non sono d'aiuto.

    Ad ogni modo se vuoi qui su YM abbiamo una guida sui massimi e minimi vincolati in due variabili, ti consiglio di darci un'occhiata...

    Namasté!

    Risposta di Omega
  • Seguirò il tuo consiglio :D grazie mille!

    Risposta di OxRock
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Uni-Analisi