Soluzioni
  • In questo genere di esercizi è essenziale imboccare il giusto ragionamento iniziale, dopodiché il gioco è fatto. :)

    Apparentemente abbiamo pochi dati: sappiamo che c'è una retta tangente a tutte le circonferenze del fascio da determinare

    3x-4y+16 = 0

    e che il punto di tangenza ha ascissa x = 0, cosicché la corrispondente ordinata, per sostituzione, è data da

    y = 4

    cioè T = (0,4). Tutto qui.

    Eppure, se osserviamo che il raggio che congiunge il punto di tangenza al centro della circonferenza è perpendicolare alla retta tangente, siamo vicinissimi alla soluzione.

    Questo perché, evidentemente, tutte le circonferenze del fascio devono avere i centri che si trovano su una stessa retta: la retta perpendicolare alla retta tangente e passante per il punto di tangenza T.

    Ricavare l'equazione della retta dei centri è semplice: basta considerare la generica equazione della retta passante per un punto

    y-y_T = m(x-x_T)

    e ricordare che due rette perpendicolari hanno coefficienti angolari che sono l'uno opposto del reciproco dell'altro.

    Scrivendo la retta tangente nella forma

    y = (3)/(4)x+4

    si vede subito che il coefficiente angolare della retta dei centri è dato da -4/3, quindi la retta dei centri ha equazione

    y-4 = -(4)/(3)x

    vale a dire

    y = -(4)/(3)x+4

    Consideriamo la generica equazione di una circonferenza:

    (x-x_C)^2+(y-y_C)^2 = r^2

    noi sappiamo che le coordinate (x_C,y_C) soddisfano l'equazione della retta dei centri, quindi

    y_C = -(4)/(3)x_C+4

    Sostituiamo tale espressione di y_C nell'equazione della generica circonferenza

    (x-x_C)^2+(y+(4)/(3)x_C-4)^2 = r^2

    A questo punto ci ricordiamo che ognuna delle circonferenze del fascio passa per il punto di tangenza, quindi le coordinate di T devono verificarne l'equazione

    (0-x_C)^2+(4+(4)/(3)x_C-4)^2 = r^2

    x_C^2+(16)/(9)x_C^2 = r^2

    (25)/(9)x_C^2 = r^2

    Imponendo, come richiesto dall'esercizio, che il raggio misuri 5, troviamo

    (25)/(9)x_C^2 = 25

    vale a dire

    x_C = ±3

    e abbiamo così due circonferenze speculari rispetto alla retta tangente, sostituendo tali valori nell'equazione

    (x-x_C)^2+(y+(4)/(3)x_C-4)^2 = r^2

    A te l'onore di dare il colpo di grazia all'esercizio. Wink

    Namasté!

    Risposta di Omega
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Superiori - Geometria