Soluzioni
  • Ciao Nick, arrivo a risponderti...

    Risposta di Omega
  • Dopo aver (giustamente!) fatto ricorso all'identità fondamentale della trigonometria, è sufficiente spezzare l'integrale nella differenza di due integrali. Il primo integrale ha come integranda il 

    \sin{(x)}

    che ha come primitiva

    \cos{(x)}+c_1

    Il secondo integrale, con integranda

    -\sin{(x)}\cos^2{x}

    ha una risoluzione del tutto simile a quella presentata qui: esercizio con integrale di funzioni goniometriche.

    Se dovessi avere dubbi, non esitare a chiedere...

    Namasté!

    Risposta di Omega
  • ok chiaro. e lo stesso  vale quando abbiamo sin(x)^4, oppure questi tipi composti sin^3(x)*cos^(x) ?

    Risposta di nick
  • No, il procedimento proposto non si adatta al caso di potenze pari di funzioni trigonometriche.

    NAmasté!

    Risposta di Omega
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Uni-Analisi