Soluzioni
  • In Matematica il quoto è il risultato di una divisione che ha come resto zero.

    Quando si calcola una divisione, come ben saprai, può accadere che ci sia o meno il resto.

    Più precisamente il resto di una divisione può essere zero o un numero naturale diverso da zero.

    Se il resto della divisione è nullo allora il risultato si chiama quoto, altrimenti si dirà quoziente.

    Ad esempio, nella seguente divisione il risultato si chiama quoto proprio perché il resto è uguale a zero:

     

    Quoto

     

    Di conseguenza se il dividendo è un multiplo del divisore o, analogamente, se il divisore è un sottomultiplo del dividendo, allora avremo come risultato un quoto. È ciò che accade nei seguenti esempi sulle divisioni:

    \\ 15:3 = 5 \\ \\ 170:10=17 \\ \\ 63:3=21

    ***

    Se vuoi ripassare l'operazione di divisione tramite una spiegazione semplice e corredata con proprietà ed esempi, ti rimandiamo alla lezione del link. ;)

    Risposta di Galois
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Domande della categoria Wiki - Algebra