Soluzioni
  • Ciao Piis, per risolvere questa equazione dobbiamo tenere conto del fatto che un numero complesso è sempre esprimibile come somma della sua parte reale che chiameremo x e della sua parte immaginaria, che invece chiameremo y.

     

    Poniamo

     

    z=x+iy

     

    Sostituiamolo nell'equazione. Otteniamo:

     

    (x+iy)3+6(x+iy)2-12(x+iy)+8+4i-√3=0

     

    Sviluppiamo il quadrato e il cubo di z:

     

    (x+iy)= x2+(iy)2+2ixy=x+2ixy-y2

     

    (x+iy)= x3+(iy)3+3x2iy+3x(iy)2=x3+3ix2y-3xy2-iy3

     

    infatti ti ricordo che i2=-1 e abbiamo riscritto i3 come i· i = -i.

     

    Ora non resta che sostituire nell'equazione di partenza e uguagliare le parti reali tra loro e le parti immaginarie tra loro.

     

    Se hai problemi con i conti scrivici pure!

     

    Alpha.

     

     

     

     

    Risposta di Alpha
  • non so eguagliare le parti reali e quelle immaginarie =(

    uffi

    Risposta di piis
  • Piis, questa equazione per quando to serve? È molto lunga da risolvere, se ti serve entro stasera sposto sul Forum, così la risolviamo nel dettaglio fino all'ultimo passaggio.

    Risposta di Omega
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Uni-Senza categoria