Soluzioni
  • Ciao Remaxer, arrivo a risponderti...

    Risposta di Omega
  • Per prima cosa cerchiamo, se c'è, il centro del fascio generato dalle due rette, mettendone a sistema le equazioni delle rette

    3x+2y-1=0

    6x+4y+3=0

    Il sistema non ha soluzioni, quindi le due rette sono parallele e generano un fascio improprio di rette. Scriviamo una generica retta del fascio come

    3x+2y+k=0

    Noi vogliamo che la retta cercata passi per il punto (0,1), quindi sostituiamo nell'equazione del fascio le coordinate del punto

    2+k=0

    ossia

    k=-2

    e quindi la retta cercata è data da

    3x+2y-2=0

    Namasté!

    Risposta di Omega
  • L'altro metodo consiste in nient'altro se non scrivere tutte le rette del fascio considerando libero il coefficiente della retta che poi descrive l'ordinata all'origine.

    Scrivendo la generica retta del fascio in quel modo, infatti, abbiamo sempre lo stesso coefficiente angolare. Il resto viene da sè.

    Namasté!

    Risposta di Omega
  • Perfetto, grazie!

    Risposta di
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Scuole Superiori - Algebra