Soluzioni
  • Dato che i lati di un parallelogramma sono paralleli a due a due, ci basta considerare la retta passante per i punti B,C, la cui equazione si determina mediante la formula

    (y-y_C)/(y_B-y_C) = (x-x_C)/(x_B-x_C)

    per cui si trova come equazione

    y = (3)/(4)x-(1)/(2)

    Essendo la retta passante per i punti A,D parallela a questa, deve avere lo stesso coefficiente angolare

    m = (3)/(4)

    E quindi tra le rette proposte deve necessariamente essere la 2):

    3x-4y+14 = 0

    Infatti possiamo scrivere la generica equazione della retta nella forma

    y = mx+q

    ossia

    y = (3)/(4)x+q

    ossia

    4y = 3x+4q

    e quindi

    3x-4y+4q = 0

    Il resto è semplicissima deduzione...

    Namasté!

    Risposta di Omega
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Scuole Superiori - Algebra