Soluzioni
  • In assenza di indicazioni precise il peso specifico dell'oro si riferisce al peso specifico dell'oro puro, che a temperatura ambiente (20 °C) è di 19320 kg/m3.

    Ps_{\mbox{oro}} = 19320 \ \frac{\mbox{kg}}{\mbox{m}^3} \ \ (\mbox{a } 20 \ ^{\circ} \mbox{C})

    L'oro è un metallo prezioso di colore giallo e, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, tra tutti i metalli è quello più duttile e malleabile. A tal proposito basti sapere che un solo grammo d'oro può essere facilmente compresso fino a ottenere una lamina che occupa una superficie di un metro quadrato.

    Per far sì che l'oro in fase di lavorazione presenti una maggiore resistenza meccanica viene solitamente legato ad altri metalli, soprattutto in gioielleria; l'oro con cui vengono realizzati bracciali, anelli e collane non è mai oro puro. Il più delle volte si tratta di oro a 18 carati, detto anche oro 750, o eventualmente con un grado di purezza minore.

    Peso specifico dell'oro 750

    L'oro 750 è una lega d'oro formata al 75% da oro puro e al restante 25% da altri metalli, quali rame, argento, nichel e palladio.

    A seconda dei metalli che vengono utilizzati per formare l'oro 750 si ottengono leghe con pesi specifici differenti, dunque è impossibile fornire a priori un valore esatto per il peso specifico dell'oro 750.

    Ciò che possiamo dire con certezza è che al diminuire della purezza diminuisce anche il peso specifico dell'oro, e ciò è dovuto al fatto che i pesi specifici dei metalli che vengono uniti all'oro sono tutti minori del peso specifico dell'oro puro.

    Peso specifico dell'oro in kg/dm3 e g/cm3

    Alcuni libri di testo esprimono il peso specifico mediante il chilogrammo al decimetro cubo (kg/dm3) o il grammo al centimetro cubo (g/cm3).

    • Il peso specifico dell'oro in chilogrammi al decimetro cubo è di 19,32 kg/dm3

    Ps_{\mbox{oro}} = 19,32 \ \frac{\mbox{kg}}{\mbox{dm}^3} \ \ (\mbox{a } 20 \ ^{\circ} \mbox{C})

    • Il peso specifico dell'oro in grammi al centimetro cubo è di 19,32 g/cm3

    Ps_{\mbox{oro}} = 19,32 \ \frac{\mbox{g}}{\mbox{cm}^3} \ \ (\mbox{a } 20 \ ^{\circ} \mbox{C})

    I precedenti valori si ottengono dividendo per 1000 il peso specifico dell'oro espresso in chilogrammi al metro cubo (kg/m3). Ricordiamo infatti che:

    - 1 metro cubo equivale a 1000 decimetri cubi, e quindi

    1 \ \frac{\mbox{kg}}{\mbox{m}^3} = \frac{1 \mbox{ kg}}{1000 \mbox{ dm}^3} = \frac{1}{1000} \ \frac{\mbox{kg}}{\mbox{dm}^3} = 0,001 \ \frac{\mbox{kg}}{\mbox{dm}^3}

    - 1 kg corrisponde a 1000 grammi e 1 metro cubo equivale a 1 milione di centimetri cubi, per cui

    1 \ \frac{\mbox{kg}}{\mbox{m}^3} = \frac{10^3 \mbox{ g}}{10^6 \mbox{ cm}^3} = \frac{1}{1000} \ \frac{\mbox{g}}{\mbox{cm}^3} = 0,001 \ \frac{\mbox{g}}{\mbox{cm}^3}

    Differenza tra peso specifico e densità dell'oro (per studenti di scuola superiore ed universitari)

    kg/m3, kg/dm3 e g/cm3 sono unità di misura che esprimono la densità dei materiali ma, per un motivo che sarà chiaro tra poco, vengono utilizzate anche per il peso specifico. Attenzione però, perché per cogliere a fondo la spiegazione è necessaria qualche conoscenza di Fisica. ;)

    Invitiamo quindi i ragazzi di scuola media a fermarsi qui e a leggere la lezione sul peso specifico, dove tra l'altro abbiamo spiegato come risolvere i problemi e gli esercizi.

    In termini generali:

    - la densità è definita come rapporto tra massavolume;

    - il peso specifico è dato dal rapporto tra peso (che è una forza) e volume.

    Il peso specifico andrebbe quindi espresso in chilogrammi forza al metro cubo (kgf/m3), in chilogrammi forza al decimetro cubo (kgf/m3) o ancora in grammi forza al centimetro cubo (gf/cm3).

    Sulla Terra però il valore numerico del chilogrammo coincide con quello del chilogrammo forza, così come il valore numerico del grammo equivale a quello del grammo forza.

    Per tale motivo, pur commettendo un abuso di notazione, si preferisce esprimere il peso specifico in kg/dm3, in kg/m3 o in g/cm3 semplificando la spiegazione a chi non ha ancora studiato Fisica, e quindi non sa cos'è la forza né come si misura.

    Se vuoi saperne di più abbiamo approfondito questo aspetto nella pagina sulla differenza tra densità e peso specifico.

    Peso specifico dell'oro in N/m3

    Una volta chiarita la differenza tra massa e peso, per non far confusione tra peso specifico e densità si preferisce utilizzare come unità di misura per il peso specifico il newton al metro cubo (N/m3)

    Il peso specifico dell'oro in newton al metro cubo è di 189529,2 N/m3

    Ps_{\mbox{oro}} = 189 \ 529,2 \ \frac{\mbox{N}}{\mbox{m}^3}

    e si ottiene moltiplicando il peso specifico espresso in kg/m3 per 9,81 m/s2, che è il valore assunto costante per l'accelerazione di gravità terrestre.

    \\ Ps_{\mbox{oro}}= 19320 \ \frac{\mbox{kg}}{\mbox{dm}^3} = \\ \\ \\ = \left(19320 \ \frac{\mbox{kg}}{\mbox{m}^3}\right) \cdot \left(9,81 \ \frac{\mbox{m}}{\mbox{s}^2}\right) = \\ \\ \\ = 189529,2 \ \frac{\mbox{kg}\cdot \mbox{m}}{\mbox{s}^2}\cdot \frac{1}{\mbox{m}^3} = \\ \\ \\ =189529,2 \ \frac{\mbox{N}}{\mbox{m}^3}

    ***

    Per concludere ti consigliamo di dare un'occhiata all'approfondimento sulla densità dell'oro - click!

    Risposta di Galois
 
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Altro
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Pillole Wiki
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Wiki - Fisica