Soluzioni
  • Ciao Giacomo22, arrivo a risponderti...Wink

    Risposta di Omega
  • Molto dipende dalla funzione stessa, però: è difficile generalizzare. Nel caso delle funzioni razionali con argomenti polinomiali, non ci sono problemi e si può distinguere a seconda del grado del numeratore e del grado del denominatore. Qui la faccenda è un po' più complicata.

    Hai un esempio di integrale da calcolare?

    Namasté!

    Risposta di Omega
  • Sul mio libro mi dice che è possibile calcolarlo considerando che

    {sinx={2t\over1+t^2}} e cosc={1-t^2\over1+t^2} dove t=tanx/2

     

    Perchè??Cry

     

    Risposta di giacomo22
  • Sono le formule parametriche delle funzioni trigonometriche. Non è obbligatorio usarle sempre, però, perché in alcuni casi puoi trovare metodi più veloci e semplici per calcolare l'integrale di una funzione razionale con argomenti seno-coseno.

    Non le hai mai viste le formule parametriche?

    Namasté!

    Risposta di Omega
  • Ma il fatto che R è la funzione raionale dei suoi argomenti, vuoll dire che il primo argomento è il numeratore e il secondo il denominatore? Mentre una simile notazione con 3 argomenti non si può trovare?

     

    Risposta di giacomo22
  • Credo che il tuo libro intenda con R(\sin{(x)},\cos{(x)}) una qualsiasi funzione razionale dipendente da \sin{(x)} e \cos{(x)}, cioè un rapporto di polinomi in cui compaiono \sin{(x)} e \cos{(x)} come variabili polinomiali. Ad esempio

    \frac{\sin^{2}{(x)}+2}{\cos^3{(x)}+\cos{(x)}+1}

    Se la notazione si limitasse ad indicare che il primo elemento è il numeratore ed il secondo il denominatore, credo che l'autore del libro avrebbe fatto prima a scrivere

    \tan{(x)}

    che ne dici? Tongue

    Risposta di Omega
  • Giusto TongueTongueTongue

    Risposta di giacomo22
MEDIE Geometria Algebra e Aritmetica
SUPERIORI Algebra Geometria Analisi Varie
UNIVERSITÀ Analisi Algebra Lineare Algebra Altro
EXTRA Vita quotidiana
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Uni-Analisi