Soluzioni
  • Minuendo significa letteralmente che è da diminuire, ed è il nome che si attribuisce al primo termine di una sottrazione tra due numeri. In altre parole in una sottrazione tra due quantità il minuendo è il primo numero, ossia il numero che si trova a sinistra del segno meno.

    Ecco un'immagine che dovrebbe rendere l'idea:

     

    Minuendo

     

    È bene sapere che in una sottrazione tra due numeri ciascun termine ha un nome specifico e, in particolare:

    - il primo termine si chiama minuendo (ciò da cui viene sottratto);

    - il secondo termine prende il nome di sottraendo (ciò che viene sottratto);

    - il risultato si dice differenza.

    Esempi di minuendi

    Nelle seguenti sottrazioni

    \\ 8-3=5 \\ \\ 15-6=9 \\ \\ 5,3-2,1 = 3,2

    i numeri a sinistra del segno meno (rispettivamente 8, 15 e 5,3), sono tutti minuendi.

    Calcolo del minuendo mancante

    Negli esercizi che chiedono di calcolare il minuendo mancante bisogna, appunto, calcolare il minuendo partendo dal sottraendo e dalla differenza.

    Per risolverli basta svolgere l'addizione tra differenza e sottraendo: il risultato è proprio il minuendo della sottrazione considerata.

    Ricordiamo infatti che la sottrazione è l'operazione inversa della sottrazione, quindi se

    \mbox{Minuendo } - \mbox{ Sottraendo } = \mbox{ Differenza}

    allora

    \mbox{Minuendo } = \mbox{ Differenza } + \mbox{ Sottraendo}

    Esempio sul calcolo del minuendo mancante

    Facciamo un esempio e risolviamo il seguente esercizio: in una sottrazione il sottraendo è 24 e la differenza è 114. Qual è il minuendo?

    Svolgiamo l'addizione in colonna tra differenza e sottraendo

    \begin{array}{cccc} 1 & 1 & 4 & + \\ & 2 & 4 & = \\ \cline{1-4} 1 & 3 & 8 & \end{array}

    e otteniamo che il minuendo è 138. Possiamo anche verificare il risultato:

    138-24=114

    ***

    Nel prosieguo degli studi si passa a lavorare con i numeri relativi, ossia con i numeri con segno più o meno, zero incluso. Da quel momento in poi le operazioni di addizione e sottrazione vengono trattate come un'unica operazione, chiamata somma algebrica, e non c'è più alcuna distinzione tra minuendo e sottraendo.

    Per concludere ti consigliamo di leggere la giuda didattica sull'operazione di sottrazione e i seguenti approfondimenti:

    - termini della sottrazione;

    - prova della sottrazione.

    Risposta di Galois
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Domande della categoria Wiki - Algebra