Soluzioni
  • Dunque, la domanda è molto generica, e cercherò di riassumere tutte le informazioni che ti servono. In ogni caso ti suggerisco di dare anche un'occhiata alla lezione sui numeri relativi. ;)

    I numeri relativi sono i numeri interi con segno +, - oppure 0 (lo so, sembra strano, ma zero oltre che un numero è considerato come un segno!).

    Possiamo scrivere per benino l'insieme dei numeri relativi come

    \mathbb{Z}=\left\{...,-3,-2,-1,0,1,2,3,...\right\}

    o, in forma sintetica

    \mathbb{Z}=\left\{n\mbox{ tale che n intero negativo o nullo o positivo}\right\}}

    La somma tra due numeri relativi a,b\in\mathbb{Z} è ancora un numero relativo, che chiamiamo c. Come è fatto questo numero dipende da come sono fatti i numeri a e b che sommi.

    Possiamo distinguere quattro diversi casi:

     

    a,b positivi

    allora sommare a e b è come sommare due numeri naturali. Ad esempio 3+5=8.

     

    a,b negativi

    allora sommare a e b è come sommare i due numeri naturali (con segno positivo) e poi cambiare il segno della somma. Ad esempio, se vogliamo sommare -3 e -5, sommiamo 3 e 5 trovando 3+5=8 e poi cambiamo il segno della somma: -8. Ossia

    (-3)+(-5)=-8

     

    a,b con uno dei due uguale a zero

    allora sommare a e b, se ad esempio b=0, dà come risultato a qualunque sia il suo segno: ad esempio (-3)+0=-3 oppure 3+0=3

     

    a,b con uno negativo, uno positivo

    allora sommare a e b, se ad esempio a è positivo e b è negativo, è come fare la differenza tra i due numeri naturali corrispondenti. Ad esempio (+3)+(-5)=3-5=2.

     

    Spero di essere stato chiaro. Se hai dei dubbi, fammi sapere

    Namasté!

    Risposta di Omega
 
MEDIEGeometriaAlgebra e Aritmetica
SUPERIORIAlgebraGeometriaAnalisiAltro
UNIVERSITÀAnalisiAlgebra LineareAlgebraAltro
EXTRAPilloleWiki
 
Esercizi simili e domande correlate
Domande della categoria Medie - Algebra