Come recuperare il debito a Settembre

Debito a Settembre ..

C'è qualcosa di peggio, per gli studenti del Liceo, di dover recuperare uno o più debiti scolastici a Settembre?


Sì, c'è: si chiama bocciatura...Laughing

 

Scherzi a parte, dover studiare con il caldo atroce che c'è a Luglio e ad Agosto è una vera rottura, per non parlare del fatto lo studio è finalizzato ad un recupero e che, con ogni probabilità, gli amici e le amiche nel frattempo se la spassano: in spiaggia, in giro, a zonzo mentre tu sei costretto in casa ad addormentarti e a patire sui libri scolastici.

 
 

Consapevole del fatto che certi problemi non sono un dramma, ma che rimangono ugualmente una grande rottura di pelotas, oltre ad offrirvi tutto il nostro sostegno psicologico - morale - spirituale e chi più ne ha più ne metta Wink vorrei darvi qualche consiglio su come recuperare il debito a Settembre. Un po' di suggerimenti che male non faranno, e che aumenteranno le probabilità di superare l'esame di recupero del debito e, anche e soprattutto, di passare delle serene e divertenti vacanze.

 

Consigli per recuperare il debito a Settembre

 

Studiare va bene, ma le vacanze servono a distrarsi, ricaricare le pile e ripartire pronti per un nuovo anno, che magari potrebbe essere ben più impegnativo di quello trascorso. Non è vero, maturandi?...Tongue out

 

 

1. Segui la regola delle 5 P: "Piani Precisi Per Prevenire P...guai" 

 

Prepara un programma di studio preciso ed efficace, che non sia troppo leggero né troppo impegnativo. Dilata i tempi, sfrutta tutti i giorni ed evita i piani di studio da Superman (ossia non fare un cippalippa per 20 giorni e poi massacrarsi negli ultimi due: è inutilmente faticoso, controproducente e soprattutto non funziona).

 

 

2. Studiare e impegnarsi, ok: ci vuola anche divertimento e relax!

 

Dato che nessuno è Gig Robot d'Acciaio (tranne lui Laughing) tieniti ogni giorno un bel po' di ore di svago, per fare quello che preferisci fare. Deprimersi non aiuta e riduce le performance, quindi è meglio studiare il giusto bene piuttosto che tanto male.

 

 

3. Studia nelle ore meno calde.

 

Il caldo è un grande nemico dello studio, quindi evita di studiare di pomeriggio. Molto meglio studiare di prima mattina, o eventualmente di notte.

 

 

4. Sette giorni per ripassare.

 

Dividi il piano di preparazione per il recupero in due parti: studio e ripasso. Spalma gli argomenti da studiare e gli esercizi della fase di studio in tutti i giorni che hai a disposizione, e tieniti liberi gli ultimi sette giorni per ripassare e colmare eventuali lacune.

 

 

5. Non più di 2/3 ore al giorno.


...eventualmente 4 ore al giorno, se hai più debiti da recuperare, a Settembre. 

 

 

6. Niente piani supercompatti. Studia a rate!

 

Lo studio a rate funziona molto meglio dello studio supercompatto, è più facile da gestire ed è molto meno faticoso. Sii professionale: prima il dovere e poi il piacere! Cool

 

 

7. Meno monotonia = meno noia

 

Se le materie che devi recuperare lo permettono, alterna studio ed esercizi: in questo modo la preparazione risultera meno monotona, dunque meno noiosa e dunque meno faticosa.

 

 

8. Niente ansia


Ovvero: preparati anche psicologicamente. Recuperare il debito è importante, ma non è questione di vita o di morte. Studia sereno, lavora sereno, stai tranquillo: avrai maggiori possibilità di successo.

 

 

9. Se devi recuperare il debito di Matematica...

 

...ricordati che puoi sempre contare su YouMath!

 

 


 

Buono studio e soprattutto buon divertimento a tutti! Wink

 

Namasté!

Agente Ω

 

Articolo successivo

 

 


Tags: come recuperare il debito a settembre, trucchi consigli e suggerimenti per l'esame di recupero scolastico di Settembre.