Segnalibri fai da te

Quando mangiate un ghiacciolo o un gelato, ricordatevi di conservare il bastoncino perché prima o poi potrete utilizzarlo per preparare dei lavoretti. E se ne avete un po' da parte, che ne dite di usarli per realizzare dei simpaticissimi segnalibri fai da te? :)

 

Quando avete a portata di mano dei bastoncini da ghiaccioli, laveteli, asciugateli e riponeteli in un cassetto. In questo tutorial vedremo come riciclare i bastoncini dei ghiaccioli preparando dei segnalibri fai da te, un simpatico regalino che i bambini potrebbero realizzare per il compleanno di un amico oppure per la festa dei nonni, o ancora potranno trovare posto vicino alla libreria di casa così da essere sempre a portata di mano. Sostituiranno la solita cartolina o, meglio ancora, eviteranno la brutta piega all'angolo della pagina.

 

 

CHI: bambino con adulto

TEMPO NECESSARIO: 1 ora 30 minuti

DIFFICOLTÀ: ♦ (1/5)

 

Segnalibro fai da te

 

MATERIALI

STRUMENTI

- Bastoncino del ghiacciolo

- Tessuto di panno verde, blu e rosso

- Paillettes

- Colore a tempera blu

- Carta bianca

- Colla a caldo / Colla vinilica

- Forbici

- Matita

- Pennello per tempere

- 3 pennelli per la tempera

- Vasetto di yoghurt per i colori a tempera

- Pistola per la colla a caldo / Pennello per colla vinilica

 

Lavoretto dei segnalibri fai da te

 

Dovrete prima di tutto pensare alla figura del segnalibro, e se dovete regalarlo tenete a mente le possibili preferenze della persona che lo riceverà (fiori, animali, ecc.). Qui di seguito troverete la spiegazione ed il materiale che ho utilizzzato per il segnalbro fai da te con pesciolino.

 

Ho iniziato disegnando il pesciolino su un foglio di carta, dopodiché ho riportato la sagoma sul tessuto due volte, in modo da ricavare i due lati del pesce ed infilarci nel mezzo il bastoncino. Quindi le ho ritagliate.

 

Sono poi passata a tagliare le varie guarnizioni, 6 strisce azzurre (3 per faccia) e 2 per la bocca (1 per faccia). Per la coda e l'occhio ho preferito le paillettes in modo da rendere il pesciolino più luccicante.

 

Preparazione dei segnalibri fai da te

 

Ho colorato il bastoncino da una parte e, una volta asciutto, dall'altra; nel frattempo ho incollato le guarnizioni sul pesciolino.

 

Per concludere ho posizionato il bastoncino tra le due facce ed ho incollato i due pesciolini.

 

Incollare i pesciolini per il segnalibro

 

Segnalibro col pesciolino

 

Se vorrete farne più di uno, potrete variare il materiale e sostituire il tessuto con del cartoncino e, ovviamente, cambiare il soggetto. Volendo potrete lasciare il bastoncino a vista e dunque incollare solo la sagoma sul davanti. Potrete evitare di colorare il bastoncino e magari scrivere il nome di chi lo riceverà: come dico spesso: sbizzarritevi! Sicuramente la fantasia dei vostri bambini darà un valido contributo. ;)

 

Segnalibri fai da te

 

 

A presto e buon lavoretto a tutti!

Pi Greco

 

Lavoretto precedente...........Tutti i lavoretti..........Lavoretto successivo


Tags: lavoretto per realizzare dei segnalibri fai da te da regalo.