Portagioie

Realizzare un portagioie fai da te è semplice e richiede poco tempo. Ci sono un sacco di possibilità nella scelta dei materiali e in questo tutorial ho scelto di mostrarvi una variante molto originale: vi spiegherò come realizzare un portagioie con i bastoncini dei ghiaccioli!

 

Potete scegliere se utilizzare bastoncini usati, se vi piacciono i ghiaccioli e se la stagione è quella giusta potete accumularli in tempi relativamente brevi, ma nessuno vi vieta di comprare bastoncini nuovi. Io ad esempio ho optato per la seconda soluzione e li ho acquistati in una cartoleria ben fornita. Se deciderete di utilizzare bastoncini riciclati, ricordatevi prima di procedere che andranno lavati e lasciati asciugare.

 

Il semplice lavoretto descritto in questo tutorial ci permetterà di realizzare un carinissimo portagioie, un regalo originale per la Festa della Mamma o per il compleanno di un’amica.

 

 

CHI: bambino da solo

TEMPO NECESSARIO: 1 ora

DIFFICOLTÀ: ♦ (1/5)

 

Portagioie

 

MATERIALI

STRUMENTI

- 54 bastoncini per ghiaccioli (di cui 41 per la scatola e 13 per il coperchio)

- Colla vinilica

- 1 perla da bigiotteria forata

- 1 feltrino

- 1 nastrino

- 1 colore a tempera a scelta (ad es. rosso)

- 1 pennello per la colla

- 1 pennello per la tempera

- Righello

- 1 foglio di carta a quadretti

- 2 vasetti di plastica riciclati per colla e tempera

 

Portagioie fai da te

 

Ho iniziato il lavoretto del portagioie fai da te partendo dalla base della scatola, allineando verticalmente 11 bastoncini (per allinearli ho utilizzato un righello e lavorato su un foglio di carta a quadretti).

 

Per tenere i bastoncini uniti ho utilizzato altri due bastoncini: li ho cosparsi di colla vinilica lungo tutta la lunghezza e quindi incollati orizzontalmente uno sul lato alto e l’altro su quello basso.

 

Per alzare la base del portagioie ho proseguito utilizzando sempre due bastoncini per piano, posizionandoli una volta verticalmente rispetto al piano precedente e per il piano successivo orizzontalmente. La colla non l’ho più distribuita su tutta la lunghezza, ma solo ad ogni angolo esercitando una leggera pressione.

 

Dettaglio nella preparazione del portagioie

 

Qui di seguito la foto della base con i relativi piani. Non fate caso alle zampette in secondo piano: uno dei miei gattini si è avvicinato per controllare se il lavoretto stesse procedendo nel modo giusto... :D

 

Base del portagioie

 

Giunta all’altezza desiderata, nel mio caso 14 piani esclusa la base (11 bastoncini + 2 per unirli), ho messo la base del portagioie sotto un peso e ho lasciato asciugare il tutto. Nel frattempo mi sono occupata del coperchio.

 

Ho preparato il coperchio del portagioie procedendo esattamente come nel caso della base di partenza. Ho allineato verticalmente 11 bastoncini e ne ho incollati 2 orizzontalmente ai lati.

 

Ho infilato il nastrino nella perla e ho fatto passare le due estremità attraverso i bastoncini centrali, portandole così sotto il coperchio dove le ho annodate. Per nascondere il nodo, ho dipinto un feltrino dello stesso colore del nastrino (nel mio caso di rosso). Dopo aver lasciato asciugare il feltrino, l'ho incollato sul nodo stesso.

 

Nella foto che segue potete vedere il retro del coperchio del portagioie con tanto di feltrino a copertura del nodo.

 

Portagioie aperto

 

Ovviamente potete sbizzarrirvi con diverse varianti, ad esempio potete colorare i bastoncini, oppure realizzare una guarnizione diversa da applicare sopra il coperchio: una piccola pigna, un occhiello fatto di perline...per darvi un’idea ho realizzato un secondo coperchio utilizzando una conchiglia che ho incollato con della colda a caldo.

 

Volendo, per nascondere il nodo, potete servirvi di un pezzetto di panno per ritagliare un cuoricino, una stellina, ecc...Tutto dipende da quel che vorrete fare col portagioie: se lo preparate come regalo per la Festa della Mamma, o per un compleanno, tenete conto dei gusti della persona che lo riceverà. ;) 

 

 

A presto e buon lavoretto a tutti!

Pi Greco

 

Lavoretto precedente..............Tutti i lavoretti...........Lavoretto successivo


Tags: come costruire un portagioie fai da te con i bastoncini dei ghiaccioli - portagioielli fai da te.