Campanella pasquale

Il giorno di Pasqua le campane suonano festose per trasmettere ai fedeli il messaggio della Resurrezione. Un lavoretto semplice e significativo che i bambini, con un piccolo aiuto da parte di mamma o papà, consiste nel preparare una bella campanella pasquale! :)

 

 

CHI: bambino con adulto

TEMPO NECESSARIO: 1 ora 30 minuti

DIFFICOLTÀ: ♦ ♦ (2/5)

 

Campanella pasquale

 

MATERIALI

STRUMENTI

- Un vasetto di ricotta vuoto (altezza 6 cm)

- Panno di lana arancione e giallo

- Spago sottile lungo 10 cm

- Campanellino e pietra di una vecchia collana

- Qualche filo di rafia colore naturale

- Colla vinilica

- Forbici

- Matita

- Pennello per colla

- Recipiente per colla

 

Lavoretto della campanella pasquale

 

Per preparare la campanella pasquale ho utilizzato un vasetto della ricottina perché leggermente più piccolo rispetto a quello dello yogurt (che comunque potrebbe essere una valida alternativa). Dopo averlo lavato ed asciugato, ne ho forato il fondo con la punta della forbice per far passare un pezzo di spago (circa 10 cm).

 

Bicchiere per campanella pasquale

 

Per rivestire il vasetto ho utilizzato una pezza da 20 cm x 30 cm di panno di lana; questo tipo di panno lo si può acquistare nelle cartolerie, dove viene venduto in cartellette da 10 pezze di diversi colori. In alternativa si potrebbero utilizzare delle pezze di cotone, come ad esempio pezzi di una vecchia camicia che non utilizzate più.

 

Rivestire la campanella pasquale

 

Ovviamente non ho utilizzato l'intera pezza ma solo la quantità sufficiente per rivestire il vasetto. Per ricoprirlo ho usato la colla vinilica mettendo la stoffa di traverso, in modo da agevolarne il rivestimento: ho iniziato a farla aderire lisciandola per bene, fino a rivestire l'intera superficie del vasetto.

 

Copertura della campanella pasquale

 

Ho eliminato la stoffa in eccesso dalla parte dell'apertura del vasetto, lasciandone circa un centimetro che poi, con l'aiuto della colla, ho fatto aderire verso l'interno.

 

Preparare il campanellino

 

A questo punto ho preparato la campanellina: ho legato allo spago prima la pietra e poi il campanellino. Ho pensato di utilizzare un campanellino in modo che il suono della campanella pasquale risultasse più argentino, considerando che il batacchio andrà a battere contro la plastica.

 

Campanellino

 

Facendo scorrere lo spago dalla parte esterna ho misurato la lunghezza del batacchio. La parte in eccedenza può essere accorciata e fissata al vasetto con un pezzetto di scotch, oppure può essere fissata al tessuto.

 

Utilizzando della rafia, ho stretto la parte superiore del tessuto ed ho fatto un fiocco; in assenza della rafia andrà bene un nastro, o una cordicella colorata.

 

Per ultimare la campanella pasquale ho disegnato e ritagliato dei piccoli cuoricini su un tessuto di colore diverso, che poi ho incollato sulla campanella per terminare il lavoretto.

 

Decorazioni per la campanella pasquale

 

Anche in questo caso sarà la vostra fantasia a suggerirvi come ornare la campanella: un pulcino, dei fiorellini o un coniglietto o ancora dei piccoli bottoncini colorati.

 

 

A presto e buon lavoretto a tutti!

Pi Greco

 

Lavoretto precedente..............Tutti i lavoretti


Tags: come prepare una campanella pasquale fai da te per bambini.