Gioco delle tabelline

Generalemente le tabelline da studiare a memoria rappresentano per i bambini una noia mortale, per non parlare dell'insistenza dei genitori nell'interrogarli per capire se le hanno effettivamente imparate.

 

Un modo simpatico per provare le tabelline ai vostri bambini e che sicuramente li farà divertire e quello di associarle a un gioco didattico. Se vi chiedete come fare, vi propongo un lavoretto che tra l'altro prevede un piccolo premio finale. ;)

 

 

CHI: bambino con adulto

TEMPO NECESSARIO: 1 ora 30 minuti

DIFFICOLTÀ: ♦ (1/5)

 

Gioco delle tabelline

 

MATERIALI

STRUMENTI

- 1 confezione rotonda di cartone (quella delle famose patatine)

- 1 foglio di cartoncino (ad esempio il cartoncino finale di un blocco per appunti)

- Cartoncino colorato

- Taglierino

- Forbici

- Matita

 

Lavoretto del gioco delle tabelline

 

Per preparare il gioco delle tabelline, il primo passaggio prevede di incidere dei tagli orizzontali sulla scatola delle patatine, procedendo come segue.

 

Il primo taglio dovrà essere fatto a circa 4/5 cm dall'apertura del tubo, e dovrà estendersi per circa metà della circonferenza. I tagli dovranno proseguire lungo tutta la confezione a 2 cm di distanza uno dall'altro, fino ad ottenere 10 incisioni.

 

Nel taglio alla base della scatola si dovrà ricavare una finestrella nella quale, alla fine del gioco, chi avrà risposto in modo corretto riceverà un premio.

 

Il tappo trasparente dovrà essere "oscurato" con un cartoncino colorato, ritagliato in misura e messo all'interno. In questo modo il contenuto del tubo non sarà visibile.

 

Sul cartoncino dovranno essere ritagliati dei cerchi con una linguetta. I cerchi dovranno avere la misura giusta per essere inseriti nelle varie fessure praticate nel tubo di cartone, mentre la linguetta resterà all'esterno. Sulla parte del cartoncino che resterà all'esterno del tubo, cioè la linguetta, dovremo riportare una moltiplicazione a nostro piacimento, mentre sulla parte interna riporteremo il risultato.

 

Materiali per il gioco delle tabelline

 

Per evitare di dover utilizzare troppi cartoncini, ho scritto le tabelline e il risultato a matita in modo da poterli cancellare e riutilizzare più volte. Togliete il tappo della confezione e inserite i cerchi partendo dall'ultimo lasciando cadere una caramella (o quello che preferite) su ogni cartoncino.

 

Preparare il gioco delle tabelline

 

Ora non vi resterà che giocare con il vostro bambino chiedendogli i risultati delle varie moltiplicazioni. Inizierete con il primo cartoncino: se la risposta sarà esatta, lo estrarrete, in questo modo la caramella (o quale che sia il relativo premio) cadrà nel cartoncino sottostante. Se le risposte saranno tutte esatte, alla fine il bambino potrà prendere i suoi premi nella finestrella alla base del rotolo.

 

Se durante il gioco ci saranno delle risposte sbagliate il cartoncino resterà al suo posto e non lascerà cadere le caramelle guadagnate fino a quel momento. Ovviamente queste regole potranno essere cambiate a vostro piacimento, così come potrete utilizzare questo gioco per altre materie come ad esempio le regole grammaticali. ;)

 

Ah, quasi dimenticavo! Se vi interessa la guida didattica dedicata alle tabelline - click!

 

 

A presto e buon lavoretto a tutti!

Pi Greco

 

Lavoretto precedente...........Tutti i lavoretti


Tags: come preparare il gioco delle tabelline.