Esercizi sulla miglior mossa negli Scacchi

Esercizi sugli Scacchi

Ben ritrovati anche quest’oggi al nostro consueto appuntamento: oggi vorrei proporvi qualche esercizio sugli Scacchi sulle possibili migliori mosse, per fare pratica con le tattiche e le varie strategie.

 

La settimana scorsa siamo entrati in argomenti veramente importanti e cruciali! Su internet trovai poco tempo fa un video in cui un maestro italiano affermava che la teoria è importante, ma la tattica consente a un giocatore di raggiungere tutte le categorie nazionali senza problemi...

 

Credo molto in queste parole visto che anche io di teoria ne so poca ma ho raggiunto la 2° nazionale in pochi tornei. Ma il bello viene ora! Come possiamo migliorarci a livello tattico, di combinazioni, di attacchi vincenti? Vedete, ogni partita si suddivide in 3 momenti di gioco:

 

Apertura: le prime mosse dove ogni giocatore sceglie come schierare i propri pezzi. Richiede molta teoria;

 

Mediogioco: tutto ciò di cui stiamo trattando nelle ultime settimane, tatticismi per ridurre il materiale all’avversario. Richiede molto esercizio.

 

Finale: come chiudere una partita con pochi pezzi, dare scacco matto. Richiede teoria e molta pratica.

 

Dicevamo: per migliorare serve molto esercizio! Ecco perché oggi dedicheremo la lezione a esercizi simili a quelli che vi affido settimanalmente. Sia chiaro, esercizi così non bastano! Per migliorare ahimè bisogna perdere. Sembra contradditorio ma solo continuando a giocare e a perdere partite si imparano gli errori e li si evita in futuro.

 

Per i principianti spesso è molto utile riportare gli esercizi su una scacchiera e provare a risolverlo! Quindi vi consiglio di seguire gli esercizi svolti con la scacchiera sotto mano.

 

Esercizio 1


Scegliere la mossa migliore per il bianco!

 

Primo esercizio sugli Scacchi

 

Analizziamo la posizione: notiamo che bianco e nero hanno lo stesso numero di pezzi e stesso valore in campo. Il bianco ha arroccato corto, il nero lungo. L’arrocco bianco è molto ben piazzato e fortificato dal potente alfiere campochiaro. Muove il bianco… cosa facciamo? Notiamo subito che il cavallo in d5 è sotto tiro dei nostri pezzi, contiamo attaccanti e difensori!

 

Attaccanti: Torre, Donna, Alfiere -> 3

Difensori: Torre, Donna -> 2

 

Si può mangiare senza problemi! Sembra una buona mossa mangiare il cavallo, anzi lo è!

 

Torniamo ad analizzare la posizione del nero perché è sempre meglio valutare più mosse per poi scegliere la migliore. È vero, il nero ha i pezzi più centrali del bianco ma osservate meglio la posizione della Donna nera. Si nota che Re e Regina neri sono sulla stessa diagonale bianca, e noi abbiamo proprio un alfiere campochiaro!! Ponendo Ah3 l’alfiere attacca di infilata re e regina ed è sostenuto dalla nostra regina bianca. Abbiamo quindi 2 mosse possibili:

1) mangiare il cavallo;

2) fare un’infilata di alfiere.

 

Qual è la migliore? La 2! Con la 1 infatti il guadagno è di 3 punti (il valore del cavallo) mentre nel 2 il guadagno è 7 (10 della regina – 3 del alfiere che perderemo).

 

Esercizio 2


Scegliere la mossa migliore per il bianco!

 

Secondo esercizio sugli Scacchi

 

Analizziamo la posizione: notiamo che entrambi i giocatori hanno lo stesso numero di pezzi, tuttavia il nero ha una torre al posto dell’alfiere bianco, il nero dunque ha il vantaggio della qualità (come visto le scorse lezioni). La qualità però non pare essere un gran vantaggio visto l’incredibile scarso sviluppo della torre a8 r del cavallo b8. Qui 3 mosse possibili mi vengono in mente:

 

1) visibilissima Axg7: mangiare il pedone in g7 con l’alfiere e minacciare la torre h8.

 

2) Cd6+ : forse più complessa ma noto che la torre bianca attacca a raggiX il re nero. Se spostassimo il cavallo, il pedone c7 non potrebbe spostarsi. Dando quindi scacco in d6 il Re dovrebbe spostarsi e in ogni caso il pedone in b7 ce lo mangiamo!

 

3) Cb6+ : come la 2 ma diamo scacco in b6 e invece di mangiarci il pedone ci mangiamo la torre in a8 appena il bianco si sarà spostato con il re.

 

Quale è meglio? La 3! Può sembrare che la 1 sia meglio perché prima si mangia il pedone, poi la torre, tuttavia non è così. Infatti se l’alfiere mangia il pedone, il nero ha tutto il tempo di spostare la torre in g8 per esempio. La 1 ha un guadagno immediato di +1, la 2 ha molta più eleganza ma il guadagno è sempre +1, la 3 invece +5, torre netta!

 

Esercizio3

Scegliere la mossa migliore per il bianco!

 

Terzo esercizio sugli Scacchi

 

Analizziamo la posizione: contiamo i pezzi e capiamo subito che il nero ha un certo vantaggio. Pedoni uguali, ma 3 pezzi contro la sola Donna bianca è davvero tanta roba. Tuttavia notiamo che la nostra regina ha tutte le libertà possibili, diagonali libere, traverse centrali e soprattutto stanno pochi pezzi. Questo sembra l’habitat ideale per scatenare l’ira funesta della nostra Donna. Qui 2 mosse vedo buone:

 

1) Dxd7: l’avrete visto di sicuro, il cavallo in d7 non è protetto! Ghiotta occasione per eliminare il cavallo e portare in vantaggio il bianco.

 

2) Dd5+ : Se avete visto questa siete a buon punto! Spesso l’ingordigia annebbia la vista. Viene infatti un fortissimo attacco doppio di Donna su Re e Torre.

 

Quale è meglio? La 2! Si ero stato già un po’ di parte, ma è davvero una buona mossa. Rinunciare al cavallo messo li per essere preso, per prenderci dopo un doppio la potente torre nera! Questo è un esercizio molto importante da ricordare. La donna in campo aperto fa dell’attacco doppio la sua arma migliore. Infatti nella 1, il guadagno era +3 (valore del cavallo), nella 2 è +5 (valore della torre).

 

Per questa settimana è tutto, spero di avervi illuminato su come svolgere gli esercizi che vi propongo di volta in volta!

 

1) Analizzate la posizione

2) Valutate le mosse che ritenete migliori

3) Scegliete LA migliore



 

Esercizi "per casa":


Scegliere la mossa migliore per il bianco!

 

Quarto esercizio sugli Scacchi

 


 

Nel prossimo articolo continueremo a studiare i tatticismi e vedremo quelli più belli, eleganti ed artistici: Adescamento, deviazione e sacrificio.


Manuel1990

 

Articolo precedente..........Articolo successivo


Tags: mossa migliore negli Scacchi - mossa ottimale negli Scacchi - esercizi sugli Scacchi.