hm - ettometro

Come avrete intuito, il seguente articolo è dedicato all'ettometro, unità di misura della lunghezza del SI indicata con il simbolo hm.

 

In particolare vedremo come si definisce l'ettometro e vi spiegheremo come fare le equivalenze con l'hm, cioè come passare dall'ettometro ad altre unità di misura.

 

Cos'è l'ettometro

 

L'ettometro è un'unità di misura di lunghezza nel Sistema Internazionale ed è un multiplo del metro. Nello specifico 1 hm equivale a 100 metri

 

1 \mbox{ hm } = \ 100 \mbox{ m } = \ 10^2 \mbox{ m}

 

Fin qui dovremmo esserci ma, concretamente, quanto vale un ettometro? Il primo esempio che ci viene in mente è dato dalla pista di atletica leggera, in particolare il lato lungo su cui gli atleti percorrono i 100 metri piani. Oppure possiamo pensare alla Torre Eiffel, la cui altezza è di circa 3 ettometri.

 

Come convertire l'ettometro in altre unità di misura

 

L'utilizzo della scala del metro è, a nostro avviso, il metodo più efficace per convertire l'ettometro in altri multipli o sottomultipli del metro compresi tra il km ed il mm.

 

Per procedere è sufficiente rappresentare una piccola scala e riportare su ogni gradino, in modo ordinato, i multipli e sottomultipli del metro. Partendo dall'ettometro si contano i gradini che lo separano dall'unità di misura di arrivo; per passare al chilometro si divide per 10, se invece si scende bisogna moltiplicare per 10 elevato al numeri di gradini percorsi.

 

 

Esempio

 

Per passare dagli ettometri ai centimetri disegneremo una scala del metro contenente le due unità di misura, proprio come quella che segue

 

 

Esempio equivalenza con ettometro

 

 

Dato che tra gli ettometri ed i centimetri ci sono 4 gradini in discesa, moltiplicheremo per 104:

 

3,2 \mbox{ hm } =  \ (3,2 \times 10^4) \mbox{ cm } = \ 32 \ 000 \mbox{ cm}

 

 

Allo stesso modo, per sapere a quanti decimetri corrispondono 1,3 ettometri moltiplicheremo per 1000, infatti vi sono 3 gradini che separano le due unità di misura e tali gradini, partendo dagli ettometri, vanno percorsi in discesa

 

1,3 \mbox{ hm } =  \ (1,3 \times 1000) \mbox{ dm } = \ 1300 \mbox{ dm}

 

 

Nota bene: per svolgere le equivalenze con gli ettometri in cui l'unità di misura d'arrivo è un multiplo del metro più grande del chilometro o più piccolo del millimetro, consigliamo di convertire dapprima gli ettometri in metri e successivamente i metri nella nuova unità di misura.

 

 

Esempio

 

A titolo di esempio vediamo a quanti μm corrispondono 0,25 hm.

 

\\ 0,25 \mbox{ hm } = \ (0,25 \times 100) \mbox{ m } = \ 25 \mbox{ m} \\ \\ 25 \mbox{ m } = \ (25 \times 10^6) \ \mu\mbox{m}= 25 \ 000 \ 000 \ \mu\mbox{m}

 

Possiamo così concludere che 0,25 ettometri equivalgono a 25 milioni di micron e, per arrivare a tale conclusione, siamo passati dagli ettometri ai metri moltiplicando per 100; successivamente, dai metri ai micrometri moltiplicando per 1 milione.

 

Questo procedimento, pur sembrando inutilmente laborioso, ci garantisce di non commettere errori ed è utile soprattutto per chi è alle prime armi con le equivalenze. :)

 

 

Convertire l'ettometro in unità di misura non SI

 

Da ultimo, per convertire gli ettometri in misure di lunghezza che non fanno parte del Sistema Internazionale, occorre ricordare gli opportuni fattori di conversione.

 

Così ad esempio, sapendo che 1 miglio terrestre equivale a 1609,344 metri, per sapere a quante miglia terrestri equivalgono 52 ettometri passeremo dapprima dagli ettometri ai metri e divideremo poi tale risultato per 1609,344:

 

\\ 52 \mbox{ hm } = \ (52 \times 100) \mbox{ m } = \ 5200 \mbox{ m} \\ \\ 5200 \mbox{ m } = \ (5200 : 1609,344) \mbox{ miglia terrestri } \simeq \ 3,23 \mbox{ miglia terrestri}

 

Nell'ultimo passaggio abbiamo approssimato il risultato alla seconda cifra decimale e abbiamo concluso che 52 ettometri equivalgono a circa 3,23 miglia terrestri.

 

 

Buon proseguimento su YouMath,

Giuseppe Carichino (Galois)

 

Lezione precedente..........Lezione successiva


Tags: Ettometri - hm unità di misura - equivalenze con gli ettometri.